giovedì 27 marzo 2014

Trekking e attività sportive estreme? Per tutti, basta equipaggiarsi

trekking montagna
Chi mi conosce sa che non sono un tipo fissato con lo sport e la forma fisica, ma nonostante qualche chiletto di troppo (per usare un eufemismo) mi è sempre piaciuto praticare attività sportive, soprattutto all'aperto, immerso nella natura di qualche angolo possibilmente selvaggio del nostro bellissimo Paese.
Da sempre due degli hobby preferiti da me e dalla mia ragazza sono il trekking di livello di difficoltà medio-bassa, niente sentieri ferrati tanto per fare un esempio, e in seconda istanza passeggiare in bicicletta, rigorosamente lungo ciclovie che presentano tracciati pianeggianti o quasi! Ultimamente abbiamo praticato sport un po' più avventurosi e ho scoperto con mia grande sorpresa che le forti emozioni ti regalano scariche di adrenalina che compensano di gran lunga l'ansia e l'attesa che le precedono.

parapendio paganella

Nel 2013 ho avuto l'opportunità di provare per la prima volta il volo in parapendio e il lancio con FlyEmotion, mi sono immerso fino a 6 metri nelle acque cristalline di Ibiza e ho fatto un tuffo nelle gelide acque del mar di Norvegia... E' bellissimo scoprire che i limiti che ti sei imposto arbitrariamente nel corso degli anni non sono altro che barriere mentali artificiose. Quel che è importante è avere la consapevolezza che uno sport, anche il più estremo, va praticato nelle condizioni di massima sicurezza possibile e con le attrezzature adatte

Già, proprio di questo voglio parlarvi quest'oggi. L'importanza di essere ben equipaggiati. Ci sono state alcune occasioni in passato in cui un po' di superficialità nell'abbigliarmi opportunamente ha rischiato di rovinare tutta l'esperienza... E' successo qualche anno fa in Alta Pusteria durante l'ascesa al monte Elmo per ammirare l'alba che spuntava dalle splendide Dolomiti di Sesto. In quell'occasione sottovalutai le temperature che potevano esserci alle 4 del mattino a un'altezza di 2000 metri nonostante fosse il 1° luglio. Guardavo i miei compagni di scalata vestiti con cappelli e giacche a vento in apparenza leggere ma sicuramente funzionali, in grado di sopportare agevolmente i pochi gradi esterni mentre io tremavo dal freddo... 

trekking montagna Alta Pusteriaq

Mi ricordo di aver dato un'occhiata alle loro tute, una era di una nota ditta di abbigliamento sportivo (Asics, mi pare), un altra era invece una marca che avevo sentito nominare solo qualche volta, The North Face... adesso so benissimo che si tratta di brand sportivi di alto livello, non gli unici ma sicuramente tra i top del settore, disponibili anche su siti come Zalando e Decathlon, ma allora mi sembravano solo capi firmati (e pure un po’ fighetti). Ecco, in quella occasione capii l'importanza di abbigliarsi in modo adeguato per la perfetta riuscita di un qualsiasi sport, a qualunque livello esso venga praticato

Ad esempio è importante scegliersi con cura le scarpe da trekking da indossare in modo da proteggersi le caviglie da eventuali distorsioni: un paio di scarpe che non siano basse e che calzino perfettamente sono una buona soluzione (fatevi sempre consigliare da un esperto) e una certezza in questo campo è rappresentata dalle calzature Gore-Tex. Un'altra idea non disprezzabile potrebbe quella di dotarsi di bastoncini per il trekking, ma di accorgimenti da prendere ce ne sarebbero molti altri ancora e per ogni disciplina la raccomandazione è di informarsi adeguatamente prima di passare all'azione.

 trekking montagna Alta Pusteria

In base alla mia personale e umile esperienza quel che posso affermare con certezza è che a volte è meglio non cercare di risparmiare qualche euro ma investire su un capo di abbigliamento che dia maggiori garanzie di efficienza. Soprattutto è importante capire in quale contesto ci stiamo inserendo e adeguarsi di conseguenza dotandoci dell’attrezzatura più consona. In altre parole, mica possiamo pensare che le nostre comodissime scarpe da ginnastica siano perfette per un percorso di montagna o che un semplice k-way possa ripararci dalla pioggia o dal vento?

Ti potrebbero anche interessare:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento