lunedì 14 settembre 2009

Canzoni inedite, film, concerti... in quanti sfruttano il mito di Michael Jackson?

A poco più di due mesi e mezzo dalla sua scomparsa Michael Jackson è ancora in vetta a quasi tutte le classifiche di vendita dei CD. In Italia fino a poche settimane fa ci sono stati addirittura 6 album nei primi 10 posti.
Dopo il memorial in diretta dallo Staple Center di Los Angeles (con gli amici e bara placcata in oro zecchino sul palco sotto i riflettori) e le dispute sul luogi di sepoltura, Jacko riposa finalmente in una cripta messa a disposizione dal produttore e amico Barry nella sezione "court of remembrance" del cimitero Forest Lawn a Hollywood. In realtà è sulla cresta dell'onda più che mai e sembra ci sia un'esercito pronto a sfornar soldi che cerca di sfruttare in ogni modo possibile la commozione dei fans e la popolarità che tale personaggio suscita e susciterà ancora chissà per quanto tempo... Sono già annunciati un concerto speciale, un film, uno special televiso in mondovisione, dischi inediti e un documentario.
La Sony Pictures si è garantita per 50 milioni di dollari l'asta dei diritti di "Michael Jackson - The movie" (la Sony Music è invece la proprietaria del catalogo musicale), film documentario realizzato dalla AEG che così rientrerà con gli interessi del mancato incasso dei concerti annullati di Londra: sarà un collage di 80 ore di riprese delle prove per la serie dei concerti.
Entro Natale uscirà, diretto da Kenny Ortega (già regista di High School Musical e del remake di Footlose che verrà girato nel 2010) il film-concerto: Michael Jackson aveva già provato tutto il concerto per intero e quindi di materiale ce n'è in abbondanza... ci saranno immagini esclusive, scene del backstage, interviste e una nuova versione di Thriller. Tutto in HD, alta definizione, e alcune scene in 3D anche se non è stato deciso se farlo interamente in formato tridimensionale.
Dopo uscirà il CD-colonna sonora del film e nel 2010 il Blu-ray. Poi altro film documentario con le interviste ai familiari e ai figli.
Infine gli album inediti... sembra che ci siano almeno 200 canzoni scritte da Michael Jackson (ma se non le ha mai pubblicate forse non ne era pienamente soddisfatto) e addirittura qualche decina di pezzi già incisi per cui è probabile che vedremo nei negozi il primo CD di inediti già nel 2010 (intanto su radio ed internet circola da circa 2 mesi l'inedito "A place with no name").

E per finire, circolano sempre più insistenti le voci che vogliono un ritorno sul palco (si parla della stessa O2 Arena di Londra) dei 4 superstiti dei Jackson 5 (Jermaine, Tito, Marlo e Jackie) e Janet Jackson, con la partecipazione di altri artisti (confermato per ora Justin Timberlake).

Leggi anche:
Posta un commento