giovedì 15 ottobre 2009

Cene galeotte... una sera al ristorante nel carcere di Volterra

Non molto tempo fa avevo scritto del ristorante, di ottima qualità e dai prezzi contenuti, ricavato nella prigione del Surrey in Inghilterra, dove i detenuti lavoravano come cuochi e camerieri e venivano preparati piatti che utulizavano i prodotto cortivati nell'orto del carcere.
Senza andare troppo lontano, una cosa del genere la troviamo anche qui in Italia, a Volterra (SI), il cui carcere una sera al mese fino al 23 aprile 2010 organizza con il supporto di Unicoop (che fornisce le materie prime e retribuisce i detenuti) una cena a scopo benefico.

L'ambiente è molto particolare, la cappella sconsacrata della prigione, trasformata in sala da pranzo e resa acogliente grazie a tavole accuratamente apparecchiate e a candele che rendono l'atmosfera ancora più suggestiva. Insieme ai 30 carcerati che svolgono mansioni di cuochi, maitre e camerieri (finora 8 di loro hanno trovato lavoro al di fuori della prigione) e con la direzione di chef di fama, queste "Cene Galeotte" hanno raccolto lo scorso anno 25.000 € interamente destinati alla campagna internazionale "Il cuore si scioglie" impegnata in diverse iniziative in 8 Paesi del sud del mondo - Brasile, Burkina faso, Camerun, Filippine, India, Libano, Palestina e Perù - dalla realizzazione di scuole ai centri di accoglienza per garantire le cure mediche.

La cena (il cui prezzo è di 35 €) è prenotabile presso l'Agenzia Turistica Argonauta Viaggi tel. 055.2342777.

Le prossime cene galeotte:

Venerdì 20 Novembre 2009
Cena in favore di ARCI – Filippine
Chef: Famiglia Colzi della Trattoria Mario Firenze

Venerdì 18 Dicembre 2009
Cena in favore di ARCI – Perù
Chef: Giovanni Mancino del Ristorante Piccolo Principe Hotel Principe di Piemonte Viareggio (LU)

Venerdì 22 Gennaio 2010
Cena in favore della Diocesi di Fiesole – Palestina
Chef: Famiglia Gori della Trattoria Burde Firenze

Venerdì 19 Febbraio 2010
Cena in favore delle Suore Francescane di S. Elisabetta – India
Chef: Fratelli Saporito de La leggenda dei frati Monteriggioni (SI)

Venerdì 26 Marzo 2010
Cena in favore di ARCI – Libano
Chef: Massimo Bottura dell'Osteria La francescana Modena

Venerdì 23 Aprile 2010
Cena in favore del Progetto Agata Smeralda Brasile
Chef: Fabio Picchi del Cibreo Firenze

Leggi anche: un ristorante inglese buono ed economico...il carcere del Surrey

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e adesso anche su Twitter!

Posta un commento