lunedì 23 novembre 2009

Sciare Low Cost nelle stazioni sciistiche meno note e sfarzose

"La crisi rilancerà il turismo in montagna". E' lo stesso Reinhold Messner ad affermarlo, convinto che sono destinati a maggiori fortune i piccoli alberghi e soprattutto i piccoli centri che offrono la possibilità di godere della natura a prezzi accessibili. L'atmosfera più informale, la cucina preparata dagli stessi gestori ed anche il fascino di zone meno famose ma ugualmente belle saranno le carte vincenti insieme ad una spesa più contenuta.
Ecco allora alcuni consigli, 8 destinazioni per soggiorni di pochi giorni o una settimana segnalate da "I viaggi di Repubblica":

VALLE D'AOSTA

A Chamois ci sono 5 impianti per complessivi 14 km di piste con innevamento artificiale e skipass giornalieri da 19 a 24,5 €. Una settimana bianca in località Corgnolaz, nel rifugio Bellevue, costa 250 € (tel.0166.47133)

PIEMONTE

Alcuni alberghi, rifugi e affittacamere di Ala di Stura, Ceresole Reale, Prali, Usseglio, Valprato Soana, Viù-Col del Lys, Coazze-Pian Neiretto, Balme, Chialamberto , Groscavallo, Locana-Alpe Cialma e Alpette (tutti nel torinese) offrono un pernottamento e lo skipass a partire da 35 € oppure un soggiorno e skipass gratuito per uno o due bambini ogni due adulti paganti, da 42 € a persona. Al Grand Hotel Ala di Stura da 37,50 a 70 € persona in camera doppia (tel.0123.55189).

LOMBARDIA

Ai Piani di Bobbio (LC) (la stazione sciistica più vicina a Milano, aperta dal 5 dicembre, immagine in alto) sul confine tra Lecco (Barzio) e Bergamo (Valtorta) ci sono giornalieri da 18 a 24 €. All'albergo Pizzo Tre Signori di Valtorta, weekend a partire da 125 € e settimana bianca nelle feste di Natale da 290 €, skipass compresi (tel.0342.690025).

TRENTINO E SUD TIROLO

A Panarotta (TN) ci sono 18 km di piste e skipass da 20 a 24 € ed all'hotel Aurora di Vignola Falesina (TN) un pernottamento più skipass (bambini gratis fino a 8 anni) costa 75 € (tel.0461.706467).
A Trafoi con giornalieri a 21 € per 4 impianti. All'hotel Bella Vista tre giorni fino al 26 dicembre costano 432 € mentre una settimana con lezioni di Gustav Thoeni viene 504 €. Nel residence Thoeni di Prato allo Stelvio una settimana costa 175 € (tel.0473.611716).

ABRUZZO

Vallefura (AQ) e Pescocostanzo (AQ), alle pendici del Monte Calvario nel parco della Maiella ci sono 3 impianti e lunghi itinerari per il fondo tra i faggi del bosco di Sant'Antonio (info: www.pesconline.it). All'hotel Vallefura, mezza pensione da 35 a 50 € a notte, comprese le lezioni di sci e sconti prenotando entro il 25 novembre (tel.0864.642229).

SICILIA

A Linguaglossa(CT), sul lato nord dell'Etna, funziona (quando nevica). All'albergo Shalai di Linguaglossa per l'Immacolata 4 giorni / 3 notti a 350 € a persona e sconti per i bambini (tel.095.643128). Al B&B La Perla di Zafferana Etnea pernottamenti da 25 a 30 € a persona compresa la sauna (tel.330.693057).

Una segnalazione anche per l'estero:

SVIZZERA

St.Moritz (località tutt'altro che poco rinomata...) a inizio stagione 3 notti in hotel con colazione, skipass e utilizzo dei mezzi pubblici a partire da 248 € (info su www.engadin.stmoritz.ch).

Leggi anche:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento