venerdì 16 luglio 2010

Ibiza, l'isola che unisce le belle spiagge al divertimento notturno

hotel a IbizaIbiza è nota da decenni come l'isola delle feste. Fin dall'inizio degli anni '90 è rinomata per il gran numero di locali notturni e ogni estate è meta di giovani di tutta Europa (e non solo) che giungono nella più vicina alla Spagna delle isole dell'arcipelago delle Baleari (le altre sono Palma di Maiorca, Minorca e Formentera) con il solo proposito di divertirsi. Per questo motivo sull'isola pullulano le strutture alberghiere e non mancano le offerte hotel per un soggiorno. Ibiza però non è solo la rejina de la noche de la movida... c'è anche un altro turismo, quello dei vacanzieri ed anche delle famiglie che giungono a Eivissa (questo il suo nome in catalano) per il mare stupendo e 50 km di costa sempre diversa sono lì a confermarlo.

Fare una selezione delle spiagge migliori è molto difficile e soggettivo... nella regione di San Josè ad ovest le più rinomate sono Cala Molì, Cala Vadella, Cala Bassa, Cala Conta, Es Cavallet, Port d'es Torrent, la tranquilla Cala Tarida e Cala d'Hort (di fronte alla scenografica Ille Es Vedrà, set del film "South Pacific"), intorno a Eivissa Ses Figueretes e Talamanca, nella regione di Sant'Eulalia a nord-est Cala de Boix (ci si arriva con una gradinata), Pou Des Lleo, Agua Blanca ((dalle acque trasparenti), S'Argamassa, Siesta, Es Cana (consigliata per gli sport d'acqua), Cala es Figueral (tra le top) e Cala Llonga e a nord nella regione di San Juan Cala San Vicente e Port de San Miguel.
Facendo una semplificazione estrema si potrebbe suddividere l'isola nella parte occidentale più tranquilla e con le spiagge più belle e quella meridionale, specialmente nei dintorni della capitale Eivissa, più densa di locali. La scelta di un hotel a Ibiza conviene quindi farla anche in relazione al tipo di vacanza che si sceglie di fare tenendo pur sempre presente che le distanze sono comunque brevi e tra la tranquilla Portinatx sulla punta settentrionale ed Eivissa ci sono meno di 30 km.
Anche per chi è in cerca del divertimento la scelta è ardua tra gli storici Pacha (a Eivissa) e Amnesia (a Sant Rafael) ed il club più grande del mondo, il Privilege (a Sant Rafael). Poi come perdersi una festa in acqua all'Es Paradis Terrenal (a Sant Antoni) o partecipare a una festa sulla Playa d'en Bossa a Eivissa allo Space che la domenica va avanti per 24 ore!...

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!


Posta un commento