martedì 27 luglio 2010

Le più belle spiagge di Cuba: playa Jibacoa

Jibacoa spiaggia Cuba
Percorrendo verso ovest la strada statale che porta all'Havana ad un certo punto si scorge sul lato destro (il tratto è leggermente sopraelevato e panoramico) un spiaggia bianca bagnata da un mare cristallino. E' la Playa Jibacoa, a circa 60 km dalla capitale e 70 da Varadero.
L'abbiamo notata quasi per caso e siamo tornati indietro per vederla da vicino: si segue l'indicazione Jibacoa deviando dalla via principale e immettendosi su una strada sterrata per poi girare sulla destra (a dritto si raggiunge il campeggio El Cabra e l'hotel che sorge dietro la baia). Poche centinaia di metri e si parcheggia poco distante dalla spiaggia.

 Jibacoa spiaggia Cuba

La visuale che si presenta è da cartolina: alte palme da cocco, vegetazione verde che spunta qua e tra la sabbia bianca prima di lasciarle il posto per una decina di metri fino al mare. L'acqua è trasparente, celeste e bellissima! Un posto davvero stupendo, frequentato esclusivamente dai cubani, salvo rare eccezioni.
Proprio nel boschetto dietro il litorale, sotto gli alberi, le famiglie lasciano il cestino da picnic e tutto quello che si sono portati dietro. Sembra una grande comunità da quanto le persone sono vicine le une alle altre ed interagiscono...

 Jibacoa spiaggia Cuba

La spiaggia sarà larga 400/500 metri ed è delimitata sulla destra da una lingua di terra e roccia sormontata da alberi e cespugli.

Qualche decina di km più a ovest si trova la Playa de l'Este, una serie di spiagge che come questa fanno parte della provincia dell'Havana. Ci si arriva facilmente dalla città tramite gli autobus e per gli abitanti e coloro che soggiornano all'Havana, sono le spiagge più vicine ma questa di Jibacoa non ha niente da invidiare a quelle più famose.

Jibacoa spiaggia Cuba

Posta un commento