lunedì 30 agosto 2010

Il mare limpido della Croazia: Stara Baska sull'isola di Krk

Di ritorno dal viaggio lungo la costa croata, dal Quarnaro alla regione di Zara e poi Sibenik, come al solito mi assale una grande nostalgia delle vacanze appena terminate... ma quest'anno fortunatamente non mi posso lamentare, ho visto dei posti meravigliosi! Una delle nostre prime tappe è stata l'isola di Veglia (Krk otok in croato) a cui abbiamo dedicato solo pochi giorni. Mi ha affascinato particolarmente il paesaggio della costa meridionale, prima di arrivare al piccolo villaggio di Stara Baska:
dal centro dell'isola la strada sale e tocca le pareti delle brulle colline dove il giallo della vegetazione si confonde con le pietre bianche, poi dopo un'ampia curva si ammira il panorama con la costa bagnata dal mare cristallino. Comincia la discesa, di una discreta pendenza, e dalle auto disposte lungo la carreggiata interna si intuisce che l'unico accesso alle baie è garantito dai sentieri che partono dal bordo della strada. Solo alcuni ulivi e qualche arbusto costellato da fiori blu coprono le pendici fino a valle dove ci attende il mare trasparente orlato da piccole spiagge di sassi bianchi.


Un'unica avvertenza per chi pensa di starci tutto il giorno: o si porta dietro un ombrellone per ripararsi o si prepari ad una giornata sotto il sole cocente! Ombra quasi assente... in compenso l'acqua non è proprio delle più calde per cui si compensa alla calura con un fresco bagno :-)

Qui altre foto di Stara Baska.
Altri post sulla Croazia li trovate qui.

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento