giovedì 2 dicembre 2010

Cioccolato in tutte le forme e sapori allo Showcolate di Napoli

La prossima edizione di Showcolate 
si terrà in piazza del Pleibiscito
dal 6 al 15 dicembre 2013 a ingresso gratuito!
Le feste natalizie per molti sono anche sinonimo di cenoni e grandi abbuffate. Ma se le 3 settimane che ci separano da Natale vi sembrano interminabili c'è un appuntamento che si presenta come l'ideale per mettere su peso... tra qualche giorno a Napoli inizierà la 2^ edizione di Showcolate.

Una mostra del cioccolato che ha tutti i numeri per mettersi in concorrenza con l'Eurochocolate che ogni anno si svolge a Perugia (link) I padiglioni accoglieranno non solo maestri cioccolatieri ma anche gelatieri, pasticcieri, titolari di bar e negozi di dolci e produttori di caffè!

Saranno presenti le maggiori aziende produttrici di cioccolato italiane ed internazionali, economisti del settore che parleranno della tendenza del mercato, artisti che scolpiranno blocchi di cioccolata, esperti che illustreranno le proprietà organolettiche del cioccolato...


Per il pubblico quindi non mancheranno le iniziative a cui partecipare, dalle degustazioni gratuite agli spettacoli, dai laboratori didattici alle dimostrazioni fino ai corsi per aspiranti cioccolatieri!
Tra gli eventi in programma il matrimonio tra la nocciola e il cioccolato di qualità ... Alcuni, come ad esempio il Campionato italiano di cioccolateria sono ad ingresso gratuito mentre per altri occorre prenotarsi su www.showcolate.it (gratuitamente).

Il Paese ospite di quest'anno è la Spagna: un gruppo di artigiani della fabbrica-museo del cioccolato artigianale di Valencia faranno assaggiare il cioccolato alla pietra, una pasta di cacao e zucchero che fa parte della tradizione culinaria valenciana, e mostreranno al pubblico gli strumenti per la lavorazione di questa antica specialità.

E se siete a Napoli come non fare un salto in via San Gregorio Armeno per vedere i presepi artigianali più famosi d'Italia (link).

Leggi anche:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento