giovedì 13 gennaio 2011

In un'Aosta medievale rivive per la 1011^ volta la Fiera di Sant'Orso

La 1014^ edizione della Fiera di Sant'Orso 
si svolgerà dal 30 al 31 gennaio 2014!
festa sant'orso Aosta
Se vi piacciono i manufatti dell'artigianato locale e le tradizioni millenarie, ecco un appuntamento che fa per voi: a fine gennaio ad Aosta si svolgerà la 1011^ Fiera di Sant'Orso. Sì, non ho sbagliato a scrivere aggiungendo una cifra... si tratta della milleeundicesima edizione!

Una festa che ogni anno fa balzare indietro nel tempo al Medioevo, ed ora come allora propone i prodotti lavorati a mano degli artisti e degli artigiani della Valle d'Aosta. Sono circa un migliaio gli espositori che mostrano e mettono in vendita sulle bancarelle le loro realizzazioni frutto di una sapienza che si è tramandata di generazione in generazione.

Per le vie del centro storico, in piazza Chanoux e piazza Plouves le imprese artigiane e gli artisti per hobby e passione presentano gli intagli nel legno e nella pietra ollare (una roccia facilmente lavorabile di colore verde che si trova in alcune valle alpine della regione), le sculture in legno e in ferro battuto, oggetti in cuoio (dalle  bisacce e dai socques, gli zoccoli, ai più moderni zaini, portafogli, cinture e scarpe), le vannerie (intrecci di salice o vitalba), lavorazioni di "pizzo al tombolo" (una tradizione di Cogne importata nel 1500 da alcune monache benedettine fuggite dal monastero di Cluny e stabilitesi in Valle d'Aosta) e tessiture del drap (un tessuto grezzo proveniente dalla lana di pecora).

La fiera non è solo artigianato ma anche musica tradizionale, spettacoli itineranti e degustazioni di prodotti tipici (ai quali è dedicato un apposito padiglione).
L'apice della festa si raggiunge nella notte tra il 30 ed il 31 gennaio, la notte della Veillà (veglia) quando nelle illuminate vie del centro vengono inscenati fino all'alba canti e balli di gruppi folkloristici.

Qui trovate il programma completo (www.fieradisantorso.it/programma.htm).

(foto tratta dal sito www.regione.vda.it )

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento