martedì 15 marzo 2011

Musei aperti e gratuti il 17 marzo e nella notte del 16 marzo ed

Come scritto alcune settimane fa il 17 marzo tutti i musei statali, i parchi e le aree archeologiche saranno aperti al pubblico gratuitamente. Non solo, nella notte tra il 16 ed il 17 marzo, battezzata la NOTTE TRICOLORE, alcuni dei più importanti musei statali italiani estenderanno il loro regolare orario di chiusura e dalle 19 all'1 di notte l'ingresso sarà gratuito!

Le tre città che sono state capitali durante i 150 anni di storia del nostro Paese, Torino, Firenze e Roma, apriranni i battenti rispettivamente dei musei:
  • Palazzo Reale, Armeria Reale e Galleria
  • Galleria degli Uffizi, Galleria dell’Accademia, musei di Palazzo Pitti (Galleria Palatina e musei degli Argenti)
  • Musei CapitoliniComplesso monumentale dedicato a Vittorio Emanuele II, Teatro di Palazzo Altemps, Palazzo Barberini, Castel Sant’Angelo e l’Aula X del Museo delle Terme di Diocleziano, gli scavi di Palazzo Valentini, Palazzo Senatorio, mercati di Traiano al museo dei Fori Imperiali, museo di Roma in Palazzo Braschi e in Trastevere, Museo di Scultura Antica di Giovanni Barracco, Museo Napoleonico, Museo dell'Ara Pacis e Mostra "Lorenzo Lotto" alle Scuderie del Quirinale
lo stesso avverrà in altre città.
A Milano sarà aperta e ad accesso libero la Pinacoteca di Brera, a Siena il Museo delle Contrade, a Cosenza la Galleria Nazionale ed a Napoli il Palazzo Reale.

Nell'ambito dei festeggiamenti è stata realizzata anche un'applicazione per Smartphone che permette di individuare in una mappa georeferenziata i luoghi, i protagonisti, i dipinti e i documenti legati alla storia d'Italia ed accedere al materiale multimediale.
L'applicazione Italiamobile sarà però scaricabile gratuitamente solo a partire dal 21 aprile prossimo.

Leggi anche:

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook o via Feed!
Posta un commento