mercoledì 13 aprile 2011

10 motivi per cui vale la pena viaggiare

"La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte"
(Omar Kayyam)
Petra ingresso siq
Ieri sera ho letto alcune liste con i "10 motivi per cui vale la pena vivere" e le ho trovate molto belle. Roberto Saviano le chiama anche elenchi della felicità
Ho pensato che una cosa analoga si potesse fare anche sui viaggi e ho buttato giù d'istinto una mia personale lista delle cose per cui vale la pena viaggiare.
Per voi quali sono? Cosa vi spinge a partire?

Ecco le mie:
  1. i viaggi con la fantasia che faccio durante le fasi di preparazione
  2. scoprire che a 3000 km da casa ci sono persone che ti portano al campeggio sperduto in mezzo al nulla che cercavi da ore e al tuo ringraziamento sfoderano un sorriso convinto e ti dicono "Naaaada"
  3. ammirare l'incredibile bellezza della natura insieme alla persona che ami
  4. continuare imperterrito a cuocere il pesce sulla griglia di fronte al mare, anche quando la pioggia e il vento non hanno per niente voglia di smettere di abbattersi su di te
  5. leggere la felicità negli occhi della gente e capire che per stare bene al mondo in fondo basta poco
  6. fare snorkelling in un mare trasparente circondato dai pesci
  7. scombussolare tutti i programmi che avevi pianificato con cura per colpa di un angolo seminascosto che ti incuriosisce
  8. assaporare i gusti della cucina locale e sapere che al ritorno potrò mangiare un bel piatto di semplici spaghetti al pomodoro
  9. percorrere strade sconosciute e fermarsi sul ciglio per scattare una foto al paesaggio
  10. tornare a casa dopo una bel viaggio felice di averlo fatto e consapevole di quanto sia fortunato a potermelo concedere
Se qualcuno vuol condividere la propria lista è il benvenuto :-)))

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento