lunedì 24 ottobre 2011

Foliage in Giappone: i colori del giardino dell'Imperial Katsura Villa di Kyoto

Foliage Giappone
All'inizio della primavera i giapponesi impazziscono letteralmente per l'Hanami (letteralmente "ammirare i fiori"), la fioritura dei ciliegi, questi ultimi chiamati sakura. Ma anche in autunno chi ha la fortuna di visitare il Paese del Sol Levante può assistere ad un incredibile spettacolo naturale: quello dei colori dei boschi di foglie caduche che i giapponesi chiamano kojo (*) e che anche da noi viene tradotto in inglese col termine Foliage.
Dalla metà di settembre - in base alle temperature - sull'isola di Hokkaido, la più settentrionale, le foglie cominciano ad ingiallire ed assumere varie tonalità di colorazione (da un rosso intenso ad un arancione più tenue).

Piano piano il fenomeno si estende al centro e alle zone più meridionali dove arriva verso la fine di novembre, ma se vi recate a Tokyo o nella splendida Kyoto potete osservarlo anche agli inizi di dicembre.

Uno dei posti migliori dove ammirare il foliage in Giappone dicono sia il giardino del palazzo Katsura Imperial Villa (Katsura Rikyū), nei sobborghi sud-occidentali di Kyoto.
kojo Katsura Rikyū

Se vi recate in viaggio a Kyoto nel periodo ottobre-dicembre prendete seriamente in considerazione una visita alla Villa (ritenuta una delle più belle espressioni dell'architettura giapponese) e dei giardini (i più belli del Giappone!) disposti intorno a un delizioso laghetto.
L'edificio venne costruito nel 1645 per la famiglia Katsura, membro della famiglia reale giapponese, ed il parco circostante venne minuziosamente creato ed allestito da un gran numero di specie vegetali tra cui il jinko, lo yamaurushi, l'acero e l'edera, che sono le piante che contribuiscono maggiormente al Foliage.


NOTA: l'ingresso è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione all'agenzia che si trova al Kyoto Imperial Park

(*) Nota: il foliage viene secolarmente denominato dai giapponesi anche con il termine kouyou, mentre con momiji ci si riferisce in particolare alla caduta delle foglie del maple.

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento