mercoledì 4 gennaio 2012

Per l'Epifania torna a Firenze la Cavalcata dei Magi!

Come accade regolarmente dal 1997 il giorno dell'Epifania a Firenze ci sarà la Cavalcata dei Magi, una tradizione risalente agli inizi del XV secolo messa in scena dai membri della Compagnia de Magi. 

Cavalcata Magi

L'immagine che potete vedere qui sopra è la famosa "Cavalcata dei Magi" del fiorentino Benozzo Gozzoli, un allievo di Beato Angelico, che ricevette dalla famiglia dei Medici l'incarico di dipingere un corteo un po' particolare....
la cavalcata era in realtà solo un pretesto per raffigurare la casata fiorentina e le illustri personalità che sfilarono nel 1438 a Firenze per partecipare al Concilio che doveva sancire la riunificazione tra la chiesa latina e quella bizantina.

Il ciclo di tre affreschi denominato per l'appunto "La cavalcata dei Magi" - che potete ammirare nella Cappella dei Magi di Palazzo Medici Riccardi - è considerato una sorta di fotografia istantanea dell'epoca ed i costumi dei personaggi ritratti sono stati presi a modello per realizzare gli abiti e le decorazioni degli oltre 700 figuranti che partecipano alla Cavalcata del 6 gennaio.
Il corteo parte da piazza Pitti alle 14:15 e si sviluppa per le vie del centro fino ad arrivare in piazza Duomo dove, ad aspettarlo sul sagrato, ci sarà il vescovo Betori ed il sindaco Renzi.

Quest'anno ci sarà una novità! Per la prima volta parteciperanno alla sfilata i rappresentanti di alcune comunità etniche che risiedono a Firenze, nei loro abiti tradizionali: albanese, boliviana, camerunense, filippina, indiana, rom e srilankese.

Se arrivate a Firenze in mattinata vi consiglio di andare sul lungarno Ferrucci dove dalle 10 alle 12 solcheranno le acque dell'Arno delle Befane in canoa.

Alle 11 invece dal ponte da Verrazzano verrà calata una calza rossa di 4 metri.

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e adesso anche su Twitter!


Posta un commento