venerdì 16 marzo 2012

E' iniziato il conto alla rovescia...il 25 marzo si festeggia il Capodanno Fiorentino!

Capodanno Fiorentino
No, non ho "perso i'capo" come direbbe qualche mio amico, nè ho accumulato un ritardo di tre mesi sul calendario ufficiale... a Firenze il 25 marzo si è festeggiato il Capodanno fiorentino per secoli e secoli, più o meno dal basso Medioevo (si parla del 600/700...) fino al 1750 quando il Granduca Francesco III di Lorena con un decreto del novembre del 1749 allineò anche la città di Dante al calendario gregoriano, in vigore dal 1582, che prevedeva l'inizio dell'anno civile il 1° gennaio.
La tradizione di festeggiare l'anno nuovo esattamente 9 mesi prima del giorno della nascita di Cristo, quindi con l'Annunciazione alla Madonna, è stata riscoperta da poco più di un decennio e come scrivevo un po' polemicamente lo scorso anno "il 25 marzo a Firenze si brinda al capodanno, ma neanche i fiorentini lo sanno".... la coincidenza della data della ricorrenza con la domenica rinverdirà i fasti del passato?

Un tempo il giorno della festa i fiorentini andavano in pellegrinaggio alla Basilica della S.S.Annunziata dove è custodita una Sacra Effige che si dice sia stata dipinta dagli angeli; domenica prossima, chi si recherà in centro assisterà alla processione del Corteo Storico della Repubblica Fiorentina che sfilerà dal Palagio di Parte Guelfa verso la cappella dell'Annunziata per omaggiare la sacra immagine dell'Annunciazione dell'Arcangelo Gabriele alla Vergine (orario previsto le 11).

capodanno fiorentino

Il giorno prima sono in programma due interessanti visite guidate ma purtroppo i posti sono limitati (la prenotazione è obbligatoria allo 055.2616056, orario 9-12 dal lunedi al venerdi):
  1. alle 9:30 in Orsanmichele alla Loggia dei Lanzi: strumenti astronomici in facciata, Museo e chiostri monumentali di S.M. Novella
  2. alle 10 alla Loggia dei Lanzi: l'antica unità di “Misura Fiorentina”, lo “gnomone” e l’antico orologio nella controfacciata
(Foto in alto tratta dall'album di Jon Gonzalo TorrAntegui su Flickr)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento