giovedì 20 dicembre 2012

Visita guidata al Corridoio Vasariano: apertura straordinaria del 20 gennaio 2013!

corridoio vasariano uffizi Firenze
foto di disney_den
Non ho assolutamente alcun dubbio al riguardo. La visita al Corridoio Vasariano, insieme al museo degli Uffizi, è a mio parere una delle 10 cose da non perdere a Firenze. Sono sicuro di non essere il solo ad avere questa convinzione... ed è un vero peccato - per usare un eufemismo - che il passaggio sopraelevato che collega il Palazzo Vecchio al Palazzo Pitti non sia aperto al pubblico quasi tutto l'anno, eccezion fatta per le visite per comitive organizzate da agenzie e tour operator.
Ecco perché segnalo con piacere l'apertura straordinaria e la visita guidata al Corridoio Vasariano in data 20 gennaio 2013.

Per chi non lo sapesse, si tratta del percorso di circa un chilometro di lunghezza progettato dall'architetto Giorgio Vasari nel 1565 su ordine di Cosimo I dei Medici, che volle un passaggio al coperto che unisse Palazzo Vecchio, la sede politica del governo della Signoria, al Palazzo Pitti, la residenza. "Uscio e bottega" detto alla fiorentina! Anche se il Corridoio Vasariano venne costruito per una questione di comodità ma soprattutto di sicurezza!
corridoio vasariano
foto di igullord su Flickr
Il corridoio unisce Palazzo alla Galleria degli Uffizi, passa sul lungarno Archibusieri (avete presente il porticato che costeggia il fiume?), sul Ponte Vecchio sopra le botteghe degli orafi, da Torre Mannelli e poi prosegue fino a Palazzo Pitti.

La visita di sabato 20 gennaio sarà svolta da Francesca Meoni, Guida Turistica Autorizzata per Firenze e Provincia, che per tre ore condurrà i partecipanti alla scoperta di questo angolo prezioso e semi-sconosciuto della città.
Il ritrovo è fissato per le ore 9 alla porta n° 1 della Galleria degli Uffizi (la prenotazione è obbligatoria, ma di questo parlerò in seguito) con un programma che prevede:

  • visita guidata alla Galleria degli Uffizi, uno dei musei più belli al mondo, che annovera capolavori come "L'annunciazione" e "L'adorazione dei Magi" di Leonardo da Vinci, "la Primavera" e "la nascita di Venere" del Botticelli e "la Sacra Famiglia" di Michelangelo
  • visita guidata al Corridoio Vasariano (aperto per l'occasione) che fornirà l'opportunità di ammirare la vasta collezione medicea di autoritratti ed opere del '600/'700 e di osservare Firenze da una prospettiva unica!
  • arrivo alla grotta del Buontalenti al giardino di Boboli di Palazzo Pitti
Il costo della visita è di 60 € a persona (le visite guidate per gruppi costano generalmente 90 € a testa...) comprensivo del biglietto d’ingresso alla Galleria degli Uffizi, diritto di prenotazione ed auricolari se il gruppo supera le 10 persone.

Se siete interessati avete tempo per prenotarvi fino al 9 gennaio 2013, tenendo presente che il numero massimo di partecipanti è 25!

Alcune annotazioni importanti:
  • pagamento anticipato via PayPal o in contanti (opzione valida per gli abitanti delle province di Firenze, Prato, Pistoia e Lucca previo accordo telefonico)
  • per informazioni e prenotazioni chiamate il numero 392.7619600 oppure inviate una mail a francescameoni@hotmail.com indicando nome e numero partecipanti
Una curiosità: tutti sanno che il Ponte Vecchio fu il solo ponte di Firenze a venire risparmiato dai bombardamenti del 1944 durante la ritirata dei tedeschi. Ma i punti di accesso al Ponte vennero danneggiati pesantemente ed il Corridoio Vasariano rimase per giorni l'unico modo per passare da una parte all'altra della città!

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento