venerdì 5 aprile 2013

#biellastoria: un blog tour per scoprire Biella e la sua provincia

Biella
foto di american64
Dicono che la parte settentrionale del Piemonte racchiuda una varietà di paesaggi incredibile e che nel gio di poche decine di km si passi dalle sconfinate risaie di Vercelli alle vette alpine che superano i 4000 metri. Dicono anche che Biella, città dei filati, si trovi a metà strada e che per andare da una parte all'altra si possa prendere una funicolare costruita nell''800.
Ancora non so dire se tutto questo corrisponda a realtà (per la verità qualche sospetto ce l'ho) ma presto, prestissimo, saprò dare una risposta perchè questo weekend (5-7 aprile) io e Sara faremo parte del gruppo che parteciperà al blog tour #biellastoria!
Grazie all'entusiasmo degli organizzatori Gian e Lele, due biellesi travel bloggers desiderosi di far conoscere le bellezze della loro zona, andremo a scoprire il borgo medievale di Candelo e la tenuta "La Mandria" che organizza escursioni a cavallo nel biellese, visiteremo i quartieri di Piano e Piazzo e le bellezze architettoniche di Biella, andremo a Zumaglia per vedere il castello del Brich e a Ronco per entrare nell'antica fornace e nell'Ecomuseo della Terracotta.
Queste sono solo alcune delle attività in programma, infarcite da intermezzi gastronomici che saranno sicuramente graditi dai partecipanti, come la cena alla Prosciutteria San Daniele di Biella (link). Le notti alloggeremo invece all'hotel Michelangelo (link).

Di questo che è diventato un vero e proprio evento hanno parlato giornali come "La Stampa" e l'"Eco di Biella", e chi ascolterà le frequenza di Radio City potrà seguire l'evolversi del blog tour. Spero lo farete anche voi tenendo d'occhio l'hashtag #biellastoria ed i miei due profili Twitter e Instagram dove non mancherò di postare le immagini di un fine settimana che si preannuncia ricco di sorprese!

Intanto potete scoprire altre informazioni sul sito creato per l'occasione (link) e guardare questo bellissimo video creato da Sphimm's Trip:


Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento