giovedì 4 luglio 2013

Telefonare col cellulare dall'estero costa meno: le nuove tariffe del roaming internazionale

nuove tariffe roaming internazionale
Con le nuove regole sul roaming internazionale imposte dalla Comunità Europea dal 1° luglio scorso d'ora in avanti quando telefoneremo verso l'Italia da uno dei Paesi della CE (con il nuovo ingresso della Croazia siamo saliti a 28) o dell'UE (45 nazioni) ed in alcuni casi anche dagli Stati Uniti pagheremo molto meno.

Quanto meno? Chi monitora continuamente i tariffari delle compagnie telefoniche attive in Italia parla di un risparmio consistente soprattutto per la navigazione su internet, mentre per le chiamate siamo intorno al 10-15%. 

Sono comunque, a mio avviso, prezzi ancora molto alti! Non sempre si può fare ma se avete necessità di chiamare dall'estero e ne avete la possibilità la scelta migliore resta senza alcun dubbio quella di utilizzare le schede telefoniche prepagate locali nei telefoni pubblici.

Secondo i nuovi parametri le compagnie sono tenute a praticare per le chiamate in uscita un prezzo massimo di 24 cent/minuto (il limite precedente era di 29 cent/minuto), per le chiamate ricevute 7 cent/minuto (prima 8 cent/minuto), per gli sms 8 cent (prima erano 9 cent) e per il download dati 45 cent al Megabyte (contro i 70 cent/Mb di qualche giorno fa).
In attesa del 1° luglio 2014 quando le tariffe si abbasseranno ancora a 19 cent/minuto in uscita e 5 cent/minuto in entrata, 6 cent a sms e 20 cent/Mb, ecco quali sono le migliori offerte delle nostre compagnie telefoniche:

TIM

Miglior tariffa con "In viaggio Full" (link) che con 3 euro al giorno (solo se si naviga) dà 25 Mb di traffico internet in tutti i Paesi della Comunità Europea e negli Stati Uniti. Chiamare o ricevere invece costa 16 centesimi il minuto con 16 cent di scatto alla risposta e 16 cent gli sms.
I prezzi salgono se si va fuori Europa e Usa: da 1 a 2,5 € al minuto per le chiamate, 0,5 € per gli sms e 5 € al giorno per internet (da 2 a 5 Mb di traffico).

VODAFONE

Miglior tariffa con "Smart Passport" (link) che prevede, solo nei giorni di effettivo utilizzo, 50 minuti (25 € di chiamate e 25 € di telefonate ricevute anche se per ogni mezzora di chiamate ricevute ci sono ulteriori 3 € da pagare)/50 sms/500 Mb di traffico al giorno al costo di 3 euro. Dove è valida questa offerta? Nella UE ed in Islanda, Norvegia, Svizzera e Turchia. Per i clienti RELAX i minuti e gli sms validi in Europa sono illimitati.

WIND

Miglior tariffa con "All Inclusive Europa&Usa" (link) che nella versione ricaricabile costa 2 euro al giorno (solo se la si utilizza!) e fornisce 30 minuti/30 sms/30 Mb nei Paesi dell'UE, Svizzera ed USA. Al superamento della soglia il costo delle chiamate effettuate è di 29 cent/min, delle chiamate ricevute 8 cent/min, 9 cent per gli sms e 54 cent/Mb per il download dati.
Negli altri Paesi non coperti dall'offerta le tariffe sono suddivise in 4 zone e i prezzi vanno da 29 cent/min per le chiamate effettuate dalla zona UE alla zona UE a 4 €/min da/per la zona 4. Le chiamate ricevute vanno da 8,4 cent/min a 2 €/min, gli sms da 9,6 cent a 1 € e internet da 52 cent/Mb a 25 €/Mb.
Se avete un abbonamento è conveniente l'offerta a 7 euro valida per 7 giorni i  cui potete fare chiamate per 120 minuti/120 sms/120 Mb.


TRE

Miglior offerta con "3Eurotariff" (link) che nei Paesi in cui la Tre è attiva (e quindi non si deve "appoggiare" ad altri operatori) applica gli stessi prezzi del proprio piano tariffario senza costi aggiuntivi. In sostanza telefonate dall'estero come se foste in Italia da Austria, Danimarca, Gran Bretagna, Irlanda e Svezia.
Per le chiamate effettuate il costo è di 29,04 cent/min, per quelle ricevute 8,47 cent/min, sms a 9,68 cent e internet a 54,45 cent/Mb.

(Foto di 55Laney69 su Flickr)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento