venerdì 15 novembre 2013

Bonn e i mercatini di Natale: cosa vedere in un giorno

Ilaria ci racconta Bonn ed i suoi mercatini di Natale che nel 2015 si svolgeranno dal 20 novembre al 23 dicembre tutti i giorni dalle 11 alle 21
mercatini natale bonn
Non c'è due senza tre! Dopo aver visitato i mercatini natalizi di Dusseldorf e Colonia (e aver fatto il pieno di cioccolata!) il terzo giorno decidiamo di andare a Bonn. Acquistiamo i biglietti nella stazione di Dusseldorf alle macchinette automatiche al prezzo di 35 euro a testa a/r e in 50 minuti arriviamo a destinazione.
Bonn fu per 41 anni la capitale della Germania e anche se nel 1990 ha dovuto cedere l’onore a Berlino l’eleganza che la contraddistingue è rimasta intatta. Il suo stile ed il suo essere a misura d'uomo mi hanno colpito e l'hanno elevata a mia preferita tra quelle che abbiamo visitato nel nostro weekend tedesco.

mercatini natale bonn

Appena usciti dalla stazione prendiamo la Post Strasse che ci porta direttamente al mercatino di Natale di Munster Platz dove si trova la statua di Beethoven. Questo mercato è molto ampio e le capanne sono addobbate con temi di natura morta e altri addobbi natalizi. La silhoutte della Cattedrale di San Martino col suo stile romanico si fa immediatamente notare:

mercatini natale bonn

Ci dirigiamo verso Marktplatz, la piazza del mercato dove si trovano la maggior parte dei negozi e il bellissimo Rathaus, il municipio in stile Rococò sulle cui finestre, per il periodo natalizio, viene illuminato il calendario dell’Avvento. 


mercatini natale bonn

Non lontano dalla piazza si trova la St. Remigius Kirche, costruita dai francescani in stile gotico mentre su Friedrich-strasse visitiamo la Beethoven Haus: il luogo dove nacque il grande musicista tedesco e trascorse i suoi primi 22 anni oggi ospita non solo un museo ma anche una libreria con archivio e un camera per concerti.


mercatini natale bonn

Proseguendo per queste eleganti vie commerciali arriviamo ad un altro delizioso mercatino di Natale proprio sotto lo Sterntor, una delle vecchie porte della città. Qui ci sono le botteghe degli artigiani ed è facile lasciarsi incantare da tutte le loro creazioni. Meravigliose le candele fatte di cera d’api!

Passando davanti all’Opera torniamo nuovamente a Munster e ci dirigiamo verso l’Universitat, fondata nel 1818, ospitata in uno straordinario castello in stile barocco:

mercatini natale bonn

Ci incamminiamo ora lungo Poppelsdorf Allee, un grande viale fiancheggiato da castagni ed eleganti case al cui termine si trova il Castello Clemensruhe nel Poppelsdorf, in stile barocco. Alle sue spalle c'è anche un giardino botanico ma purtroppo lo troviamo chiuso.

mercatini natale bonn
mercatini natale bonn

Siamo stati fortunati, un magnifico sole ha illuminato Bonn per tutta la giornata permettendoci di gustarla appieno e poterci rilassare anche in alcuni dei suoi bellissimi parchi cittadini.

Bonn Natale

Da visitare ancora ci sarebbe la zona governativa, con l’ex sede del parlamento e accanto la zona dei musei in cui si trovano la Haus der Geschichte e il Museo Konig ma il tempo a nostra disposizione è poco e ci tocca tornare in stazione... Non dopo aver salutato i mercatini illuminati dal sopraggiungere del tramonto! 

Bonn mercatini Natale
Bonn mercatini Natale
Bonn mercatini Natale
Bonn mercatini Natale

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento