domenica 12 gennaio 2014

Una giornata agli Universal Studios di Hollywood!

A 30 minuti da Los Angeles si trova lo studio cinematografico
con parco a tema più famoso del mondo!
Universal Studios Hollywood
Lunedi 8 luglio 2013. Un altro giorno pieno di sole è iniziato e dopo una lauta colazione in hotel (*) raccogliamo i nostri bagagli e ci dirigiamo verso gli Universal Studios di Hollywood!
Il biglietto lo abbiamo comprato sul loro sito internet per evitare le file chilometriche al “modico” prezzo di 80 dollari a testa!!! Sembra davvero una pazzia ma lo rifarei mille volte. Il casino è tanto e le code spesso sono lunghe ma le attrazioni non sono poi così tante ed è possibile farle tutte in una giornata.

Universal Studios Hollywood

Appena entrati ci siamo diretti alla casa horror dove ci hanno strappato qualche urla con gli immancabili attori che saltano fuori dagli angoli più impensati, subito dopo siamo andati a fare il giro degli Studios, la cosa che più ci interessava. Posso solo dire, favoloso! Su un trenino ti portano all’interno a vedere i magazzini di produzione al chiuso e i moltissimi set all’aperto. Come quello di New York, usato per una miriade di film, quello Western, quello di Ritorno al Futuro e poi a seguire i set de Lo squalo, Psycho, Il grinch e tanti altri.

Universal Studios Hollywood
Universal Studios Hollywood
il set de "Lo squalo"
Io rimango a bocca aperta a ogni angolo finchè non ci fanno fare un giro sul set di Desperate Housewives: tutto il quartiere è esattamente come nel telefilm e sembra di vedere spuntare veramente Susan o Linette da una delle bellissime case di Wisteria Lane.

Universal Studios Hollywood

Tutto il tour è intervallato da esperienze dirette di effetti speciali, si va dall’attacco della squalo al terremoto in metropolitana, dal combattimento 3D con King Kong all’alluvione.

Universal Studios Hollywood

Dopo questa straordinaria esperienza siamo andati a vedere il museo che custodisce alcuni costumi e oggetti di scena di film,una su tutti la mitica DeLorean di Ritorno al Futuro!

Universal Studios Hollywood

Infine ci siamo buttati suoi giochi. Le montagne russe spesso non sono veri Rollercoaster ma una semplice riproduzione di movimento comunque quelle dei Transformers mi hanno emozionato trascinandomi a capofitto giù dai grattacieli di New York nella mani di un vero Trasformer, un’avventura unica. Davvero ne è valsa la pena.

I prezzo e la mappa del parco potete trovarla sul sito: www.universalstudioshollywood.com.

Noi abbiamo preso il biglietto di ingresso semplice ma ci sono moltissime altre opportunità per chi volesse di più.

Universal Studios Hollywood
Universal Studios Hollywood

Usciti verso le 5 da questa meravigliosa favola ci dirigiamo verso Santa Barbara, la nostra prossima meta.

DOVE ABBIAMO DORMITO

(*) Abbiamo soggiornato per due notti al Santa Monica Pico Travelogde, poco distante dal molo, a 200 euro. Troverete molte sistemazioni più economiche ma leggendo le recensioni abbiamo avuto paura della pessima reputazione di questa città e abbiamo preferito andare sul tranquillo. Non abbiamo comunque mai avuto modo di assistere o essere coinvolti in nessun episodio di delinquenza nel nostro breve soggiorno, per fortuna.
Posta un commento