giovedì 17 aprile 2014

10 idee originali per trascorrere la Pasquetta | gite fuori porta

portofino
Mancano pochi giorni a Pasqua e Pasquetta, avete deciso come trascorrere queste due giornate di festa? Per chi sta a Firenze ho già scritto alcuni suggerimenti su GrouponMag ("Pasqua, dallo Scoppio del Carro alla mostra di Pollock a Palazzo Vecchio e non solo" e "Pasquetta a Firenze e dintorni") ma per coloro che abitano in altre zone ho pensato di raccogliere qui alcune idee originali per il Lunedi dell'Angelo che non siano le classiche gite fuori porta (quante volte avete letto questa espressione in questi giorni?). 

PASQUETTA A PORTOFINO


Bella, bellissima Portofino. Il 21 aprile, prenotando sul sito portofino.it (o telefonando entro sabato alle 12 al 348.0182556) potete vederla da angolazioni diverse partecipando a un'escursione sul promontorio con partenza dal parcheggio pubblico di Portofino Vetta alle 9:30. L'itinerario ha una difficoltà medio-facile e si svilupperà ad anello passando da Paradiso, Semaforo Nuovo e Pietre Strette prima di tornare a Portofino Vetta alle 12:30. La prenotazione è obbligatoria e il costo per l'adesione è di 10 €.

PASQUETTA AL MUSEO


Le previsioni non inducono all'ottimismo nel nord Italia, ma anche in caso di pioggia potreste scegliere di visitare il Museo Egizio di Torino che per il Lunedi dell'Angelo ha in programma alle 15:10 l’evento “Seshen: luce di vita eterna” e solamente in questa giornata, al mattino alle 10:30, proporrà un appuntamento dedicato a bimbi e famiglia dal titolo “Geroglifici… che emozione” con la presenza di un egittologo (info su museoegizio.it | il 1° maggio il costo del biglietto d'ingresso è di 1 €!).

museo egizio torino

PASQUETTA IN UNO DEI BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA


San Ginesio (MC) fa parte della ristretta cerchia dei borghi insigniti dalla Bandiera Arancione del Touring Club, eppure non è così conosciuto come meriterebbe. Una giornata nella città delle 100 chiese è il minimo indispensabile per scoprire le sue bellezze, a partire dalla Collegiata (un itinerario di visita a piedi lo trovate qui).

PASQUETTA ADRENALINICA!


Gli impianti di FlyEmotion, ad Albaredo per San Marco (SO), sono aperti anche a Pasquetta per farvi provare l'emozione di un lancio nel vuoto (in tutta sicurezza!)! Per chi ci sta pensando ma ha qualche timore, e per tutti gli altri, vi rimando al racconto della nostra esperienza (link).

fly emotion flyemotion

PASQUETTA AL CARNEVALE...


Il Carnevale non termina più con il martedi grasso, anzi! A Castiglion Fibocchi, in provincia di Arezzo, hanno letteralmente spostato la manifestazione al periodo della Pasqua: il sognante Carnevale dei Figli di Bocco da qualche anno si è trasformato in Carnevale di Primavera! Nelle vie e nelle piazze di questo bel borgo medievale troverete decine di maschere barocche a partire dalle 15, stand gastronomici con i dolci tipici del Carnevale ed altre iniziative collaterali come i dipinti delle maschere realizzate dai Madonnari Fiorentini. Alle 18 la sfilata per le strade di Castiglion Fibocchi fino a piazza delle Fiere (per altre info leggi qui).

PASQUETTA AL MARE


La gita al mare è un grande classico del giorno dopo Pasqua. Cinque Terre, Costiera amalfitana, Gargano, penisola del Salento, sono tutti luoghi noti e meritevoli di una passeggiata sul bagnasciuga in una bella giornata primaverile. Quel che vi propongo è un itinerario diverso, in una zona bellissima ma meno conosciuta: la Costa Verde nel sud ovest della Sardegna. Da Montevecchio fino alle dune di Piscinas, definito il Sahara sardo, è possibile compiere escursioni a piedi, in mountain bike e a cavallo.

dune piscinas
Foto di Simone Girlanda su Flickr

PASQUETTA IN FIORE


giardini di Villa Taranto, sul lago Maggiore nel comune di Pallanza (VCO), sono aperti ogni anno da aprile ad ottobre. Quest'anno, dal 13 al 27 aprile, ospitano la Settimana del tulipano, un evento che vedrà la fioritura di 80.000 bulbose di 65 varietà diverse tra cui il tulipano nero “Queen of night” e il “Big chief” (info su: villataranto.it).

PASQUETTA AL CASTELLO


Il Castel Beseno non è solo la più grande struttura fortificata del Trentino Alto Adige, è anche un luogo fuori dal tempo, catapultato direttamente dal XII secolo, periodo della sua costruzione. Appollaiato su un colle che domina la vallata, grazie al percorso di ronda lungo le mura regala degli splendidi panorami, specialmente nelle giornate di primavera (Castel Beseno dista 20 km da Trento e 10 km da Rovereto | altre info le trovate qui)

castel beseno rovereto

PASQUETTA NELLA TRADIZIONE


A San Biagio Platani (AG) Pasqua è sinonimo di Archi di Pane, una tradizione secolare che va avanti dalla seconda metà del '600! Dal giorno di Pasqua fino alla quarta domenica successiva (quest'anno dal 20 aprile al 18 maggio) vengono esposte delle grandiose costruzioni per le quali viene utilizzato solo materiale naturale, come il pane, le canne, l'alloro, il rosmarino, il salce o l'asparago! Altre info le trovate in questo post.

PASQUETTA PER BAMBINI CON L'EASTER EGG HUNT!


Il Golf Club del Toscana Resort Castelfalfi (nel comune fiorentino di Montaione) apre le porte al pubblico con una serie di iniziative dedicate a grandi e piccini. A Pasquetta i protagonisti saranno i bambini con la caccia alle uova di Pasqua lungo il percorso del Lake Coirse del Golf Club a partire dalle 15:30 (per info: tel.0571-891000, mail: Info@castelfalfi.it)

(Foto in alto di justinknabb su Flickr)

Ti potrebbero anche interessare:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento