Page Nav

HIDE

Grid Style

GRID_STYLE

Post/Page

Weather Location

Il sognante Carnevale dei Figli di Bocco a Castiglion Fibocchi

La prossima edizione si svolgerà l'8 e 15 febbraio aprile 2015!
Castiglion Fibocchi
A pochi chilometri dalla città di Arezzo, lungo l’antica strada romana Cassia Vetus alle pendici del Pratomagno, sorge Castiglion Fibocchi; un caratteristico borgo toscano che vede le sue prime origini nel periodo medievale e precisamente nel secolo XII, quando i conti Guidi cedettero il feudo alla famiglia dei Pazzi di Valdamo. Tra questi spicca la figura di Ottaviano Pazzi, soprannominato Bocco a causa di una deformazione del viso, e da lui ha preso il nome il paese.

Il Carnevale dei Figli di Bocco è una manifestazione antica dove i 200 figuranti  vestiti con costumi fantastici e con il volto celato da preziose maschere di cartapesta, con le loro eleganti riverenze invitano l’ospite ad entrare in spazio senza tempo...

Per la bellezza e la cura del particolare dei costumi e l’atmosfera che si crea, la manifestazione di Castiglione è stata più volte paragonata a quella di Venezia, e di tale paragone i “Figli di Bocco” ne sono fieri.

Figli Bocco

La manifestazione dà spazio a vari artisti di strada, rappresentazioni teatrali, stands gastronomici e d’intrattenimento vario e spettacoli pirotecnici.
Il Carnevale si articola in due giornate, la prima con il discorso di "Re Bocco" che inaugura il Carnevale e la seconda con tutte le maschere sparse per i borghi del paese e la successiva sfilata.

Inizio: ore 14:30

www.carnevaledeifiglidibocco.it

Altri Carnevali nello SPECIALE.

(Foto tratte dall'album di Renzo Ferrante su Flickr)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

1 commento

Anonimo ha detto...

questo finesettimana si prevede bel tempo!!!!