martedì 15 dicembre 2015

Natale a Firenze: F-Light illumina il Ponte Vecchio!

Firenze stupisce anche a Natale grazie alle proiezioni luminose sul Ponte Vecchio, una delle installazioni creative del Festival delle Luci, F-light! Poi ci sono i mercatini di Natale in piazza Santa Croce, il Winter Park e... 
Dall'8 dicembre all'8 gennaio 2017!
Se volete un motivo, uno solo (ma validissimo), per fare un salto a Firenze durante il periodo natalizio, ve lo fornisco io: F-Light! Una sigla con un doppio significato. Flight è il volo imaginifico che abbraccia la città e trasporta gli spettatori a compiere un viaggio in alcuni dei suoi luoghi più belli attraverso fantasiose illuminazioni artistiche. "F" però è anche l'iniziale di "Florence", del Florence Festival of Light.

L'edizione 2016 è senza dubbio la più emozionante e riuscita di tutte quelle che hanno avuto luogo finora dal 2011, anno di nascita di un Festival che, a mio avviso, è sempre rimasto un po' in sordina... Voi che non abitate a Firenze, sinceramente, ne avevate mai sentito parlare?

Negli anni scorsi mi sono più volte lamentato bonariamente (un costume tipico fiorentino che evidentemente abbiamo nel sangue) di quanto poco valorizzata fosse Firenze nel periodo delle feste di Natale: sui viali di circonvallazione sempre le solite lucciole a orlare i platani, nel centro storico luminarie anonime o così buffe e goffe da lasciare sinceramente perplessi... ne ricordo alcune in via dei Calzaiuoli che i passanti guardavano esterrefatti temendo che prima o poi potesse cader sulla testa di qualche sventurato!

luci natale firenze

Adesso la musica è cambiata! Grazie anche a F-light, Firenze merita di essere visitata ANCHE in queste settimane che precedono il Natale. Dall'8 fino al 27 dicembre 2016, in 16 punti diversi del centro storico, da Porta Romana al Mercato Centrale, dal Museo Bardini a Porta San Frediano - in altre parole da nord a sud e da est a ovest - verrà celebrata la fonte di energia universale, la luce, con installazioni luminose su alcuni monumenti di rilievo, videomapping, giochi di luce e proiezioni che ruotano intorno ai quattro elementi, alla storia dell'uomo e in particolare alla storia dell'arte. Un evento degno di essere inserito tra i più belli che si sono svolti in occasione dell'Anno internazionale della luce proclamato dall'Unesco.

ENERGIA CREATIVA AL PONTE VECCHIO


Lo spettacolo più suggestivo va in scena ogni giorno dalle 18:30 alla mezzanotte e vede protagonista il Ponte Vecchio, che dopo essersi tinto di rosso dal 13 al 19 marzo scorsi per ricordare le vittime della guerra in Siria ed aver gioiosamente assunto per un giorno i colori dell'arcobaleno per la festa dell'estate organizzata dall'ente Regione, stavolta si trasforma in una tela su cui vengono proiettate una dopo l'altra una serie di immagini che raffigurano capolavori dell'arte classica e moderna, dalle statue greche al David di Michelangelo, dalla Venere di Botticelli e l'Annunciazione di Leonardo alle opere di Keith Haring, Mirò e Warhol.

ponte vecchio flight firenze
ponte vecchio flight firenze

Cos'altro dire? Meglio lasciar parlare le fotografie, no?

ponte vecchio flight firenze
ponte vecchio flight firenze
ponte vecchio flight firenze
ponte vecchio flight firenze
ponte vecchio flight firenze
ponte vecchio flight firenze
ponte vecchio flight firenze
Il "Ponte Vecchio Arcobaleno" | 19 giugno 2015

GLI ALTRI EVENTI DI F-LIGHT


L'intero programma lo trovate sul sito ufficiale di F-light (nella brochure trovate la mappa con tutte le installazioni, i percorsi e i laboratori), qui mi limito a segnalare:
  • le "Infinite forme bellissime" in piazza Pitti = animazioni digitali geometriche sulla pavimentazione di Palazzo Pitti, dalle 19 alla mezzanotte di ogni giorno.
  • "De Rerum Natura" in piazza San Firenze = la facciata dell'ex Tribunale bombardata dagli elementi naturali in un turbinio di immagini. Dalle 18 a mezzanotte.
  • "Luce celeste, luce terrestre" in piazza Santo Spirito = proiezioni sul tema dei 4 elementi sulla facciata della basilica.
  • "Starring Christmas" in piazza della Repubblica = il manto illuminato che riveste le facciate de il Palazzo de La Rinascente.
ponte vecchio flight firenze
  • "Firenze città del fiore e della rinascita" = proiezioni luminose floreali su Porta Romana e Porta San Frediano.
  • "Tracce di luce su tracce di storia" = itinerario guidato nel centro storico di Firenze alla ricerca dei particolari architettonici e storici che normalmente sfuggono agli occhi di coloro che camminano in città (20 dicembre ore 17:30, prenotazione obbligatoria ai numeri 055.2768224 o 055.2768558 oppure via mail a info@muse.comune.fi.it | durata della visita 1h e 15', prezzo 4 € per non residenti, 2 € per residenti città metropolitana).
luci natale firenze
via dei Servi

ALBERI DI NATALE A FIRENZE 


In piazza del Duomo il Comune ha  puntato sul classico di successo: sul sagrato trovate il presepe in terracotta con le statue a grandezza naturale, realizzate a mano nella fornace Mariani di Impruneta (FI), e il solito albero di Natale che da anni viene immortalato in migliaia di fotografie grazie alla sua indubbia bellezza scenografica, con centinaia e centinaia di punti luce bianchi e gigli rossi.

luci natale firenze

Un altro abete di 15 metri d'altezza, anch'esso donato dal comune trentino di Pinzolo, con le stesse illuminazioni e decorazioni, è presente al Piazzale Michelangelo ed è visibile dai Lungarni. Al contrario, nel Cortile della Dogana di Palazzo Vecchio c'è un albero di Natale che dicono si ispiri alla sala dei Gigli - e al simbolo di Firenze anche se in realtà il "giglio bottonato" di colore rosso presente sullo stemma non è un giglio ma un giaggiolo (o iris)! - e la cui fonte energetica per l'illuminazione è data dai pedali biciclette ad esso collegate che i visitatori possono/devono utilizzare per vederlo splendere.

NON SOLO F-LIGHT: MERCATINI DI NATALE, WINTER PARK E...


Non c'è solo F-Light in queste settimane pre-natalizie! 
  • Dal 2 fino al 20 dicembre in piazza Santa Croce c'è il Weihnachtsmarkt, il mercatino nostalgico di Natale di Heidelberg, con prodotti tipici provenienti dalla Germania, dalla Provenza, dall'Austria e da altri Paesi europei. 
  • Presepi: ne trovate alcuni molto belli anche in pieno centro storico! Ad esempio all'interno della chiesa di Santa Maria de'Ricci in via del Corso e nella Basilica di Santa Croce, entrambi meccanici. Meritano una visita anche i presepi della basilica di San Lorenzo, della chiesa della SS Annunziata e in zona Isolotto, la Natività  nel presepe della Parrocchia del SS Nome di Gesù ai Bassi.
presepi Firenze
 presepi Firenze
  • Winter Park all'Obihall: nel quartiere di Bellariva, vicino all'ingresso dell'autostrada Firenze Sud, sull'Arno, ci sono la pista di pattinaggio al coperto più grande della Toscana (un'altra, storica, la trovate al Parterre in via del Ponte rosso, vicino a piazza della Libertà), una pista per corsi di avviamento allo sci e una pista di Snowtubing, un percorso di ghiaccio di 60 metri da fare a bordo di un gommone (aperto fino al 6 marzo 2016).
  • Natale alle Murate: un mercatino di artigianato locale e straniero con prodotti ricavati da materiali riciclati (fino al 26 dicembre).
Ti potrebbero anche interessare:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento