sabato 4 luglio 2009

Il funerale di Michael Jackson, l'ultimo show, a Los Angeles in mondovisione

A luglio avrebbero dovuto esserci i primi dei 50 concerti programmati alla 02 Arena di Londra (clicca qui), ci sarà invece l'ultima apparizione della carriera. Il funerale di Michael Jackson è stato fissato per il prossimo martedi, 7 luglio, alle 10 del mattino ora locale (le 7 di sera in Italia) allo Staple Center di Losa Angeles, lo stadio-palazzetto della squadra di basket Los Angeles Lakers (casualmente di proprietà della AEG, la stessa della 02 Arena... THE SHOW MUST GO ON). capienza 20.000 persone, diretta in mondovisione (da noi su Italia 1 in chiaro).
Per il funerale sembra che i posti destinati al pubblico siano 11.000 ma non sarà venduto nessun biglietto: saranno distribuiti gratuitamente a chi si è registrato in tempo sul sito dello Staples Center.
Chi rimarrà fuori (e saranno a migliaia... gli alberghi di Los Angeles sono da giorni al "tutto esaurito") potrà assistere alla cerimonia proiettata sui maxi-schermi allestiti anche se le forze dell'ordine hanno lanciato appelli affinchè chi sarà sprovvisto del biglietto non si presenti nell'area dello Staples Center alla quale saranno interdetti
Prevista anche una cerimonia privata poco prima di quella pubblica, martedì mattina, mentre la sepoltura ci sarà al Forest Lawn Memorial Park, il cimitero di Hollywood posto sulle colline, già piantonato dai fans.

Secondo alcune stime i fan che arriveranno da tutto il mondo per l'ultimo saluto al re del pop potrebbero essere circa un milione. Per Elvis Presley nel 1977 furono in 80.000, per la principessa Diana 250.000.
Tra i divi che hanno confermato la loro presenza Spike Lee, Elisabeth Taylor, Liza Minnelli, Justin Timberlake, Brooke Shields, Madonna, Britney Spears e l'ex moglie Lisa Marie Presley.

Trova sempre più consensi l'ipotesi che Neverland (adesso appartenente allo stilista francese Hubert Guez) diventi un museo aperto al pubblico (leggi qui)

Leggi anche:
Posta un commento