martedì 6 ottobre 2009

Sopra tutto la Marmolada, la più alta cima delle Dolomiti

Dall'alto dei suoi 3342 metri la Marmolada domina non solo il sottostante passo Fedoia ma l'intero panorama dolomitico. Il suo imponente ghiacciaio è a sua volta il più vasto delle Dolomiti ed è visibile da molti dei valichi e delle vette circostanti. Suddiviso tra la Val di Fassa (in provincia di Trento) e la Valle Pettorina (in provincia di Belluno), il massiccio è tra i più visitati delle Dolomiti grazie anche all'avveniristico sistema di funivie che permette di arrivare quasi in cima a 3265 metri, con magnifiche viste sulla maestosa massa di ghiaccio: la stazione di partenza è posta a Malga Ciapela, da dove si può intraprendere l'escursione lungo i Serrai di Sottoguda, un canyon dalle pareti rocciose che si gettano a strapiombo sulla agevole strada dedicata a pedoni e biciclette.

Leggi anche:
(fonte parziale: i Viaggi di Repubblica)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

Posta un commento