giovedì 5 novembre 2009

17.000 specie animali e vegetali a rischio estizione

E' stato diffuso ieri un allarmante rapporto della IUCN (Unione internazionale di conservazione della natura) secondo il quale ben 17.291 delle totali 47.677 specie di animali e vegetali esistenti attualmente al mondo, sarebbero a rischio di estinzione. 1 su 3!
Secondo gli studiosi di questa Lista Rossa fanno parte il 21% dei mammiferi, il 30% degli anfibi, il 12% degli uccelli, il 28% dei rettili, il 37% dei pesci d'acqua dolce, il 35% degli invertebrati e addirittura il 70% delle piante!
79 delle 5.490 specie di mammiferi presenti sulla Terra sono già estinte o estinte in natura (in questo caso, sopravvivono quindi soltanto in cattività). Altre 188 sono classificate dalla Iucn come “gravemente minacciate”, 449 come “minacciate” e addirittura 505 come “vulnerabili”.
E i dati scientifici rivelano che le estinzioni vanno aumentando...
La crisi, purtroppo, non riguarda solo i mammiferi: fanno tristemente il loro primo ingresso nella Lista Rossa 293 nuove specie di rettili, che portano a 1.677 il totale di quelle a rischio di estinzione o già scomparse. Un quadro che in realtà è ancora parziale, dal momento che servirebbero ricerche più approfondite (e molto costose) per completare il monitoraggio.
Una situazione che, nei prossimi anni, rischia di essere aggravata ulteriormente dalle conseguenze del cambiamento climatico.

Per maggiori dettagli vi rimando a www.iucn.it e a www.iucnredlist.org dove è disponibile la Lista Rossa al completo.

(nell'immagine in alto, il Macao di Lear)
Posta un commento