giovedì 17 dicembre 2009

Il capodanno in musica (e ad Alta Velocità) di Firenze

"Firenze Santa Maria Novella è festa,
per lui che va, per lei che resta"
Sarà un capodanno rock quello di Firenze, ma anche anche all'insegna della musica classica e jazz con 5 concerti in 5 piazze! Girovagando da una punto all'altro si potrà scegliere quali note faranno da sfondo al San Silvestro 2009 e soprattutto al brindisi della mezzanotte che salutando questo anno sinceramente un pò bruttino darà il benvenuto al 2010.
La grossa novità di quest'anno è la "collaborazione "storica tra Firenze e Bologna, due città che in futuro saranno sempre più legate grazie alla linea ad Alta Velocità che dal 13 dicembre le collega in 37 minuti (leggi qui) ed il conseguente, annunciato, rapporto privilegiato tra il capoluogo toscano e l'aeroporto felsineo Marconi (in attesa che anche i fiorentini abbiano uno scalo aeroportuale degno della città...). Il gemellaggio rock sarà sancito da un grande concerto GRATUITO su due palchi, quello della stazione Santa Maria Novella di Firenze (foto in alto) e quello della stazione centrale di Bologna con i protagonisti che si alterneranno grazie ai rapidi spostamenti delle Freccerosse. Lucio Dalla ed i Negrita si esibiranno in entrambi i luoghi mentre Irene Grandi canterà solo a Firenze e gli Stadio solo a Bologna.

Questo il programma (indicativo) di Firenze, che molto probabilmente vedrà alla conduzione della serata l'attrice Martina Stella ed il VJ Federico Russo:
  • Lucio Dalla dalle 21:10 alle 21:50
  • Irene Grandi dalle 22 alle 23:30
  • Negrita dalle 23:30 fino al termine della serata
A Bologna:
  • Negrita dalle 21:30 alle 22:15
  • gli Stadio dalle 22:15 alle 23:30
  • Lucio Dalla dalle 23:30 all'1:30
Alla stazione Santa Maria Novella si potrà arrivare con la Tramvia che come promesso dal sindaco Matteo Renzi sarà attiva per 2/3 setrtimane a partire dal 30 dicembre, gratuitamente come segno di ringraziamento alla pazienza dei fiorentini (la linea da Firenze a Scandicci sarà poi operativa dal 14 febbraio 2010). Tornando ai concerti all'aperto (speriamo il tempo sia clemente...) chi preferirà gli stornelli di Riccardo Marasco dovrà recarsi in piazza SS. Annunziata, mentre piazza della Signoria ospiterà come da tradizione il classico concerto di fine anno eseguito dall'orchestra da Camera Fiorentina diretta dal maestro Lanzetta.
Musica jazz e street band in piazza Duomo ed in piazza Annigoni gli Afterhours, con musica fino all'alba quando saranno servite paste e cappuccino.
"La colazione con i bomboloni e guai a chi parla male di Antognoni" cantava Pupo nella canzone Firenze Santa Maria Novella...

(Foto tratta da Flickr di Luca Nelli Photographer)

Leggi anche:
Posta un commento