domenica 27 febbraio 2011

10 regole di galateo turistico: come comportarsi all'estero senza infrangere i tabù sociali

italian bodylanguage
Proprio ieri leggevo un articolo in cui si parlava di come si capisca quando un uomo mente dal linguaggio del corpo. I movimenti involontari delle spalle e delle dita dei piedi tradiscono l'ansia tipica di chi non sta dicendo la verità. Chi gesticola però è meno facile che venga scoperto mentre dice una bugia...
Noi italiani in questo siamo insuperabili. Nessuno muove le mani e fa... le smorfie come noi! :-)
Un linguaggio che non tutti capiscono ma che in misura minore, e con altri gesti, è presente in molte parti del mondo.
Un articolo della Lonely Planet (Travel Etiquette: body language) ci aiuta a non comportarsi in maniera sconvenevole e a non infrangere i tabù sociali locali.
Ecco 10 comportamenti di etichetta che sarebbe meglio adottare in alcuni Paesi....
  1. in Asia, mai toccare nessuna parte del corpo di qualcun altro con il piede... nel caso, scusarsi! E non indicare con il piede nè oggetti nè tantomeno le persone
  2. sempre in Asia: non toccare mai la testa o arruffare i capelli di qualcun altro! Se il piede è considerato la parte meno nobile del corpo, la testa è spiritualmente quella più alta! Sedersi su un poggiatesta è una grave mancanza di rispetto ad esempio
  3. nelle isole Fiji la stretta di mano può durare per un'intera conversazione
  4. in Nepal è un grave segno di maleducazione "scavalcare" le gambe di un altro, sd esempio quando è disteso in terra... stessa cosa se si è in un tempio, non bisogna passare sopra (saltandolo o peggio passandoci sopra) il cuscino su cui si siede un monaco
  5. prima di entrare nelle vasce da bagno in Giappone è usanza lavarsi le mani. Non farlo ha lo stesso significato di farci la pipì dentro....
  6. ed eccoci a noi.... nelle guide della Lonely Planet c'è scritto che "in Italia la gente è emozionalmente dimostrativa.... si abbraccia, si bacia e va in giro mano nella mano (?). Spintonarsi non è considerato offensivo... Il vocabolario del linguaggio del corpo è piuttosto esteso e nell'immagine in alto ne sono illustrati 6 esempi
  7. in Russia porta sfortuna stringersi la mano sulla soglia di casa. Se un fattorino Pony-Express porta la pizza a domicilio effettua la transazione o in casa o fuori, non sulla soglia d'ingresso...
  8. in India è considerato un incredibile complimento di stima avvicinarsi a una persona con la lingua tra i denti o fare il gesto di prendere l'aria sopra la sua testa
  9. in Gran Bretagna è offensivo rivolgere le dita indice e medio insieme con il palmo rivolto verso di voi.... è l'equivalente del mostrare il dito medio. Se il palmo è rivolto verso gli altri è invece un segno di pace
  10. in Marocco i saluti possono durare anche 10 minuti! Gli amici scuotono le mani e si toccano il cuore, lanciando 4 baci per aria e benedizioni nei confronti dei genitori dell'altro

Posta un commento