mercoledì 18 settembre 2013

Castel Beseno, atmosfere medievali in Trentino

castel Beseno Trentino Rovereto
Si fa presto a dire castello! Ne esistono di tantissimi tipi, stili, dimensioni. Ci sono quelli massicci di stampo medievale come il Bunratty Castle in Irlanda, le impenetrabili fortezze militari come il castello di Malbork in Polonia, le reggie sfarzose come lo Schonbrunn di Vienna o gli eleganti e fiabeschi castelli della Loira e qui a me viene subito in mente lo splendido Chateau Chambord.
Il Castel Beseno, nella Valle dell'Adige tra Trento (20 km) e Rovereto (10 km), lo definirei scenografico. E non lo dico perchè l'abbiamo visitato in occasione della manifestazione estiva "Di castello in castello". 

Il complesso costituisce la più grande struttura fortificata del Trentino Alto Adige ed è visibile già alcuni chilometri prima di arrivare nel comune di Besenello, lassù, adagiato sulla cima di un colle, ghirlanda di roccia in mezzo al bosco.

castel Beseno Trentino Rovereto

Appena varcato il portone d'ingresso della cinta muraria si apre davanti la strada che porta al nucleo del forte: sulla sinistra si distende un manto erboso su cui si innalza uno dei bastioni a forma semicircolari del castello e sulla destra attraverso un'apertura si entra nel grande Campo dei Tornei che si estende per tutta la lunghezza del complesso (circa 250 metri) e durante la rievocazione storica "All'arme all'arme" dello scorso 3-4 agosto (nell'ambito della manifestazione di cui ho accennato sopra) era occupata da tende medievali occupate da cavalieri, dame e artigiani in costumi d'epoca con i loro utensili e armature.

castel Beseno Trentino Rovereto
castel Beseno Trentino Rovereto
castel Beseno Trentino Rovereto
castel Beseno Trentino Rovereto
castel Beseno Trentino Rovereto

Proseguendo sulla strada si arriva ad un secondo portone che fa accedere al percorso all'aperto che porta dritto dritto al centro del castello passando sopra quello che un tempo era un ponte levatoio. L'ampia piazza che in occasione della festa medievale era occupata dai cannoni è il cuore del castello e da qui è possibile salire sul camminamento di ronda (assolutamente da non perdere per il panorama sulla vallata e le vedute sulle varie aree del complesso) o dirigersi verso la parte opposta della costruzione, dove si trovano la casetta della polveriera, la torre dell'orologio, il granaio ed un nuovo allestimento museale che espone armi ed altri reperti originali. Passando oltre si trovano le case in cui abitavano i castellani, la dimora del vescovo ed il palazzo nuovo.
Tutto accuratamente restaurato e ben tenuto!

castel Beseno Trentino Rovereto
castel Beseno Trentino Rovereto
panorama castel beseno trentino


Sicuramente, se avete la possibilità di andarci in occasione di una rievocazione storica - il castello fu teatro di battaglie epocali fin dalla sua nascita nel XII secolo... al Castel Beseno si scontrarono veneziani e trentini, francesi ed austriaci - avrete un'idea più precisa di come si svolgeva la vita all'interno delle sue mura e vi sembrerà di tornare indietro nel tempo. Ma in generale vale la pena arrivare fino a Besenello, in via al Castello 4, anche in altri periodi.

castel Beseno Trentino Rovereto
due dimostranti di duello con armi e spade medievali
castel Beseno Trentino Rovereto
castel Beseno Trentino Rovereto
castel Beseno Trentino Rovereto

Visitabile tutto l'anno (*), Castel Beseno è uno dei 27 manieri che fanno parte della Rete dei Castelli del Trentino (sapevate che nella sola provincia di Trento ce ne sono oltre 300?) e nel corso dei 365 giorni partecipa a svariate iniziative, ultima "I Castelli Trentini ti premiano" che regala un premio a tutti coloro che entro il 29 settembre 2013 avranno raccolto almeno 16 timbri a testimonianza della visita in altrettanti castelli.

INFORMAZIONI UTILI

  • (*) dal 5 novembre 2013 fino a metà marzo circa, apertura solo sabato e domenica dalle 9:30 alle 17. Successivamente fino a metà maggio viene aperto tutti i giorni con l'esclusione del lunedi con orario invernale. Da metà maggio fino a novembre entra in vigore l'orario estivo dalle 10 alle 18. Tuttavia nei giorni di chiusura durante la settimana è possibile entrare su richiesta. Per gli orari aggiornati e le aperture in occasione delle festività consultate il sito www.visitrovereto.it o chiedete informazioni all'APT Rovereto e Vallagarina (tel.0464.430363, mail:info@visitrovereto.it
  • Il prezzo di ingresso è di 5 € per gli adulti, 3 € per chi ha più di 65 anni, 2,5 € per la fascia di età 15-26 anni e gratuito per i ragazzi
  • giunti a Besenello seguite le indicazioni per il castello: la strada sale verso la collinetta e si snoda in vari tornanti finchè non trovate il parcheggio. Da lì in poi si prosegue a piedi per un centinaio di metri fino al portone d'ingresso
castel Beseno Trentino Rovereto
castel Beseno Trentino Rovereto

Ti potrebbero anche interessare:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento