Page Nav

HIDE

Grid Style

GRID_STYLE

Post/Page

Weather Location

Camelie in fiore sul lago Maggiore

L'inizio della primavera che coincide con il periodo pasquale dà quest'anno la possibilità di godere della meraviglia della natura in fiore magari durante il giorno della Pasqua o il Lunedi dell'Angelo.
Per gli amanti dei fiori, sull'Isola Madre, la più grande del Lago Maggiore, dal 22 marzo fino al 13 aprile è aperto il giardino storico dei Principi Borromeo dove si possono ammirare i colori della fioritura della regina del lago, la Camelia.
Qui sono presenti circa 150 varietà di questo fiore, moltissime delle quali antiche, ed è proprio in virtù di questo che l’Isola viene definita come l’Isola delle camelie.
Quest'anno si potranno inoltre fotografare le fioriture, e le immagini si potranno inviare al sito delle Isole Borromee, e le più belle verranno messe on line, con il nome dell'autore.
Tra le 150 tipologie di Camelie, molte antiche, ci sono la Camelia Pink Rosea, che fu piantata in questi luoghi oltre 130 anni fa, e la bellissima Hagoramo, la varietà più antica del Giappone, che quì prospera, mentre in natura è estinta.
Trattandosi di un giardino storico alcuni esemplari hanno assunto le dimensioni di alberi.
Le piantine collocate a dimora nel 1828 tra la curiosità di tutti, hanno creato una moda tanto che oggi le camelie, che restano la prima e più raffinata fioritura primaverile del giardino dell'Isola Madre, hanno colonizzato l'intero Lago Maggiore, dove vi è la massima concentrazione europea di camelie.

Per informazioni e prenotazioni:
Tel (+39) 0323 30556
Website: www.borromeoturismo.it
foto e fonte parziale: http://www.illagomaggiore.com/

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook , via Feed e su Twitter!

1 commento

AleB ha detto...

l'edizione 2009 si svolge solamente nei giorni 21 e 22 marzo