mercoledì 1 settembre 2010

L'organo marino di Zara, unico al mondo!

Zara (Zadar in croato) è insieme a Spalato e Dubrovnik l'approdo della maggioranza dei turisti italiani che giungono in nave in Croazia. Ed è anche una città graziosa, con un bel centro storico e delle cose interessanti da vedere... una di queste è indubbiamente l'organo marino, un'opera unica al mondo, che si trova proprio sul mare a nord della città sul lato ovest, a poche decine di metri dal grande sistema di luci ad energia solare chiamato "Il saluto al sole".

Il Sea Organ, come lo chiamano gli zaratini, è installato all'interno di una scalinata in pietra bianca che inizia ad una distanza di circa 10 metri dal mare con 3 scalini e poi dopo un piano di 7/8 metri scende verso l'acqua con altri 5: dalle fessure rettangolari che compaiono sul lato verticale dei gradoni e da quelle circolari sul pavimento esce la musica del complesso sistema di canne e fischietti posto al di sotto.
Quando le onde si infrangono sul molo, l'aria spinta dal movimento dell'acqua passa attraverso le canne dell'organo e vengono prodotti dei suoni armoniosi. Sembra quasi il canto delle sirene ammaliatrici a cui cercò di resistere Ulisse!

Ma nonostante i gradoni siano utilizzati dai croati come base per tuffarsi in mare e per prendere il sole, l'effetto della melodia non spinge a buttarsi in acqua! :-) E' piuttosto uno strano ma molto suggestivo sottofondo musicale che crea un atmosfera particolare soprattutto al tramonto, quando i colori del cielo si fondono con le note del mare.

Leggi anche:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento