martedì 15 ottobre 2013

Peso, dimensioni e costi del bagaglio a mano delle principali compagnie aeree

La tabella rapida con il peso e le dimensioni del bagaglio a mano delle più importanti compagnie aeree aggiornato al 31 marzo 2014!
bagaglio a mano aeroporto
56x45x25 cm e 5-12 Kg di peso. Queste sono le indicazioni teoriche sulle dimensioni massime ed il peso del bagaglio a mano fornite dalla IATA (International Air Transport Association), l'organizzazione internazionale delle compagnie aeree di cui fanno parte oltre 230 vettori.
In pratica ogni compagnia impone dei limiti diversi ed è una vera giungla!
Al momento della prenotazione è quindi una buona pratica controllare quali siano le disposizioni della vostra linea aerea sui bagagli a mano e in stiva e quali siano i prezzi eventualmente da pagare se si sforano i tetti consentiti, altrimenti si rischia di prendere una vera batosta!

Molti sono convinti che in caso di superamento ci sia da pagare un tot al Kg, ma non è esattamente così... molte compagnie applicano una tariffa fissa di 50-60 € indipendentemente se i Kg in eccesso siano 2 o 10!

Personalmente mi è capitato più di una volta che un trolley utilizzato per un viaggio in aereo non rispettasse le regole di un altro vettore e di dover ricorrere a un altro bagaglio a mano. Di questi tempi meglio non sfidare la sorte per non pagare un conto salatissimo per colpa di quei 5 cm in più.

Approfittando della recente guida redatta da Skyscanner ho schematizzato una breve tabella con il peso e le dimensioni massime del bagaglio a mano delle principali compagnie aeree, entro il cui limite non si paga alcun costo supplementare.
Al link skyscanner.it/notizie/bagaglio-mano-e-da-stiva trovate un rapporto più dettagliato sui bagagli in stiva a seconda delle classe di appartenenza e sui costi da sostenere in caso di prenotazione online (i prezzi se acquistate direttamente alla biglietteria o fate il check-in all'aeroporto sono generalmente superiori e variano a seconda della compagnia... e chi l'avrebbe detto? :) )


(*) la compagnia easyJet è l'unica che non ha vincoli sul peso ma solo sulle dimensioni del bagaglio a mano: dal 2 luglio 2013 solo i bagagli di 50 x 40 x 20 cm avranno la garanzia di essere imbarcati a bordo. Quelli di dimensioni pari o inferiori a 56 x 45 x 25 cm (ma superiori ai limiti citati prima) saranno imbarcati solo se ci sarà posto nelle cappelliere. In caso contrario il bagaglio verrà spostato in stiva gratuitamente.

(Foto di e.b.image su Flickr)

Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento