martedì 17 novembre 2015

Escursioni nel Gargano: a cavallo e in bici verso l'abbazia di Pulsano

La porta meridionale di accesso allo Sperone d'Italia non regala solo paesaggi ricchi di uliveti bensì alterna altipiani rupestri di natura carsica a valli boscose che sono l'ideale per escursioni a piedi, in mountain-bike o a cavallo.
escursioni gargano trekking cavallo
Il Gargano non ha certamente bisogno di presentazioni, esistono però delle zone meno conosciute che a dispetto della loro bellezza si riducono spesso solo a terra di passaggio. Mi riferisco ad esempio al territorio del comune di Manfredonia e di Monte Sant'Angelo, noto quest'ultimo quasi esclusivamente grazie al santuario di San Michele Arcangelo, dichiarato patrimonio dell'Unesco nel 2011.

Grazie all'organizzazione del Gal Daunofantino di Manfredonia e del supporto di Leo Guerra - fotografo professionista e ideatore di Photo tour Puglia: workshop e visite fotografiche in giro per il territorio del Gargano e oltre - ho avuto la possibilità di esplorare un lembo di quest'ampia area a dorso di cavallo e in bicicletta, di percorrere sentieri segnalati attraverso i boschi e di ammirare dall'alto del mio valoroso e sventurato destriero (i miei compagni erano tutti più leggeri...) panorami da lasciare senza fiato, come questo.

escursioni gargano trekking cavallo

IN MOUNTAIN BIKE DA RUGGIANO A TOMAIUOLO


Il primo tratto lo abbiamo compiuto in sella alle mountain bike che l'Hotel Menta e Rosmarino mette a disposizione dei suoi clienti (per chi alloggia per più di quattro giorni il noleggio delle bici è gratuito e in alternativa c'è la possibilità di partecipare a un corso di equitazione con escursione finale a cavallo, sempre gratuitamente. Bravi!): la nostra base di partenza è stata la loro struttura in località Ruggiano, frazione Montagna, che abbiamo raggiunto in auto da Manfredonia in meno di mezz'ora, compresa una sosta di qualche minuto in un belvedere con vista sulla città e sul golfo di Manfredonia e un rallentamento dovuto a una causa di forza maggiore... il passaggio di un gruppo di mucche al pascolo!

escursioni gargano trekking cavallo
escursioni gargano trekking cavallo
il belvedere sul Golfo di Manfredonia
escursioni gargano trekking cavallo

La nostra corsa purtroppo è breve a causa del poco tempo a disposizione, ma le possibilità che offre il Parco nazionale del Gargano nella regione di Monte Sant'Angelo sono innumerevoli e potete muovervi sui sentieri ricavati nei pendii rocciosi dell'altipiano o lungo le spiagge sabbiose del litorale, oppure pedalare (o fare trekking a cavallo) di fianco ai ruscelli e ai laghetti, immergersi nella radura della Foresta Umbra o passare sopra i campi carreggiati (o solcati), che vengono chiamati così a causa dei solchi, più o meno profondi, presenti nel territorio carsico.

escursioni gargano trekking cavallo

A CAVALLO DA TOMAIUOLO A PULSANO


A Tomaiuolo lasciamo le biciclette e ad attenderci troviamo i compagni delle nostre prossime ore: i docili cavalli dell'ASD Centro Equestre Posta Ruggiano! Il mio è un Murgese dal caratteristico mantello nero, lucido, bellissimo. Non è difficile andare d'accordo con queste placidi animali e come le altre (poche) volte che ho passeggiato a cavallo, ho avuto la sensazione che il tempo fosse trascorso in un battito di ciglia.

escursioni gargano trekking cavallo
escursioni gargano trekking cavallo

Chi è alle prime armi e non ha mai cavalcato in vita sua può tranquillamente fare un'esperienza del genere, senza correre alcun rischio; i cavalli sono addestrati per compiere gli stessi percorsi e sono abituati a procedere in fila indiana, a passo lento, come se fosse programmato un pilota automatico. Quindi anche i cavalieri più inesperti possono godersi la natura selvaggia del bosco Quarto, così chiamato perchè occupa quella porzione della Foresta Umbra, o del monte Calvo. Ovviamente ci sono molti altri sentieri a disposizione per coloro che intendono trascorrere una giornata intera o più giorni a cavallo, con la possibilità di dormire lungo il tragitto in un bivacco e vivere a contatto del lato più selvaggio del parco del Gargano.

escursioni gargano trekking cavallo
escursioni gargano trekking cavallo
escursioni gargano trekking cavallo

Un trekking sorprendente soprattutto per la varietà degli scenari naturali che cambiano al nostro costante incedere, da quelli in cui la vegetazione folta impedisce quasi il passaggio a paesaggi brulli e semi desolati. Uno spettacolo che in autunno è abbellito dalla fioritura delle orchidee! Il Gargano è un hotspot di biodiversità di questi fiori, cioè uno dei pochi posti del nostro pianeta (in tutto sono 34 sparsi sul globo) in cui è più alta rispetto alla media la concentrazione di specie vegetali, o animali, endemiche: le specie di orchidee qui presenti sono ben 87!

L'ABBAZIA DI SANTA MARIA DI PULSANO


In un oliveto di Pulsano termina la nostra passeggiata a cavallo. A poche decine di metri una terrazza naturale si affaccia sulla piana di Manfredonia e il Vallone di Pulsano, stretto tra due altipiani rocciosi che mostrano sui fianchi i resti di 6 delle 24 celle che un tempo costituivano, insieme all'abbazia di cui parlerò a breve, il nucleo spirituale di questo territorio, così intriso di suggestione e mistero da essere scelto da molti eremiti come luogo di meditazione, preghiera e ricerca interiore. Gli Eremi del Silenzio purtroppo non sono facilmente accessibili; se vi incuriosisce la loro storia potete leggere la documentazione all'interno di una delle grotte del complesso di Santa Maria di Pulsano, luogo del cuore Fai dal 2010.

escursioni gargano trekking cavallo
escursioni gargano trekking cavallo

L'abbazia, a circa 30 km d'auto da Manfredonia e da San Giovanni Rotondo, risale al 591, quando venne costruita sui resti di un tempio pagano dai monaci dell’Ordine di Sant’Equizio. La sua storia è quantomeno movimentata, abbandonata più volte, danneggiata da terremoti e incuria. Fortunatamente negli ultimi vent'anni, in seguito all'insediamento della comunità monastica di Pulsano, che pratica riti sia latini che bizantini, le sorti del complesso monastico si sono risollevate e se ci andate in visita potete ammirare la piccola chiesetta a navata unica ricavata nella roccia e l'altare in pietra con la tavola della Vergine di Pulsano. 

escursioni gargano trekking cavallo 
escursioni gargano trekking cavallo
escursioni gargano trekking cavallo
escursioni gargano trekking cavallo

Un fascino indiscutibile che spinge tantissimi turisti a provare l'esperienza di vivere all'interno dell'abbazia per qualche giorno (è consentito fino a un massimo di 6/7): ogni anno le richieste per dormire nella foresteria, partecipare all’Ufficiatura corale dei monaci e stare in contatto con i monaci aumentano sempre di più, sintomo di un desiderio crescente di allontanarsi dalla materialità e di voler ricercare la propria dimensione intima.

escursioni gargano trekking cavallo

....E MONTE SANT'ANGELO


Ad appena 8 km da Santa Maria di Pulsano si trova Monte Sant'Angelo, un paese che riempe gli occhi di meraviglia per il candore delle pareti della sue abitazioni.

escursioni gargano trekking cavallo
escursioni gargano trekking cavallo

La nostra mattina a bordo del pullman di Photo Tour Puglia termina qui, scattando una foto dopo l'altra a questo borgo delizioso. Prossima tappa: un giro a Manfredonia.

Ti potrebbero anche interessare:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento