venerdì 4 settembre 2015

Giro della Sicilia (in Ape Calessino) in 10 magnifiche spiagge!

Agosto, 6 giorni, un Ape Calessino a disposizione e un obiettivo: raggiungere Trapani e tornare al punto di partenza, Catania. Con la mappa della Sicilia davanti ai nostri occhi la tentazione di seguire un itinerario il più possibile litoraneo è stata troppo forte e così ci siamo lanciati! Queste sono le spiagge che abbiamo visto (e dove abbiamo fatto il bagno!) lungo i 1177 km di strada del nostro #SicilyTour con #TheGIRA.
spiagge thegira vediamopositivo sicilytour

sabato 29 agosto 2015

Il pan dell'orso e le altre specialità gastronomiche di Scanno | Abruzzo da mangiare!

Cosa mangiare a Scanno? Il Pan dell'Orso ovviamente! E non solo! I mostaccioli, i chezzellitti, gli spaghetti alla chitarra, gli arrosticini... in questo post vi parlo dei suoi piatti tipici e di alcuni posti dove gustarli.
scanno cosa mangiare dove
La cucina abruzzese? Non posso certo dire di conoscerla, putroppo. Il motivo è semplice: sono stato solo una volta in vita mia in questa regione, ahimè. Conto di tornarci presto e riempirmi di prelibatezze lo stomaco in modo da colmare questa lacuna (lo farei solo per questo motivo!) ma ad oggi gli unici incontri con la tavola abruzzese sono avvenuti nel nostro weekend lungo a Scanno, un borgo squisito anche dal lato gastronomico. Quattro giorni sono pochi ma sufficienti per scoprire e apprezzare (eufemismo) i sapori semplici e genuini di questo territorio.

mercoledì 26 agosto 2015

Viaggiare in Ape Calessino: la nostra incredibile esperienza con The GIRA!

Guida per apisti apprendisti: i pro (tanti) e i contro (valutate seriamente se è davvero questo quel che state cercando o la bilancia penderà dalla parte sbagliata!) di un'esperienza assolutamente unica e indimenticabile!
sicilytour vediamopositivo thegira
L'allegria e l'adrenalina hanno tappezzato lo sfondo del nostro viaggio su un'Ape Calessino (un tre ruote di 200 cc di cilindrata per intenderci) lungo le coste della Sicilia: quasi 1200 km percorsi su un mezzo che lanciato a tutta velocità sfiora i 65-70 km/h ma che in condizioni "normali" arriva a 55 km/h, 6 giorni che sono trascorsi come un soffio di vento anche se talvolta ci sono parsi interminabili. Gioia, stupore, ma anche brividi di paura e attimi di panico, in meno di una settimana abbiamo fatto il pieno di emozioni e stati d'animo e al ritorno a casa, ripensando alle ore passate in strada sulla nostra "picciridda" , io e Sara siamo giunti alla conclusione che poche altre volte un viaggio ci ha regalato sensazioni così intense.

lunedì 24 agosto 2015

Amburgo, la porta della Germania sul mondo

amburgo cosa vedere
Amburgo è la nostra prima destinazione del tour nella Germania del Nord, ci accoglie con un vento e un cielo grigio che non promettono nulla di buono. Usciamo dall'aeroporto a bordo di una Opel Astra nuova targata... Vienna!! Siamo io inviata per Girovagate, Flavio di Nonsoloturisti e Sandra di Minubetrip, un piccolo trio affiatato nonostante la (mia) differenza d'età. Dapprima grandi viali alberati, poi case elegantissime ci introducono al centro di questa città che da subito mi piace per la sua aria moderna e allo stesso tempo informale, con tante anime, grande ma non troppo, dove ognuno di noi può trovarsi a proprio agio incontrando i propri gusti.

lunedì 17 agosto 2015

Jesolo, la location ideale per scoprire la Laguna e Venezia

jesolo
Il Lido di Jesolo è una delle località marittime più conosciute e frequentate dell’Adriatico. Un lungo arenile di sabbia dal color ambrato, fondali bassi, spiagge attrezzate e una serie di parchi divertimento nei dintorni la rendono la meta ideale per chi vuole godersi una vacanza al mare in coppia o con la famiglia. Jesolo, oltre a offrire un vivace centro cittadino ricco di locali e negozi, è anche a due passi dalla Laguna di Venezia, facilmente raggiungibile prendendo il pullman e salendo poi in motonave da Punta Sabbioni, che permette di arrivare direttamente in piazza San Marco dall'acqua.

mercoledì 12 agosto 2015

#laprima: da Milano a Catania in Ape Calessino: il racconto! #TheGIRA


thegira italiainape vediamopositivo laprima
9 giorni, 2000 chilometri da percorrere ed un ape calessino come mezzo di trasporto. Un lungo e lento viaggio, da Milano a Catania, fatto di stradine (alle volte anche piene di buche), incidenti che ci hanno dilatato ancora di più i tempi e facce curiose e sorridenti che ci osservavano passare. Questo è stato il nostro #vediamopositivo in poche righe.  Comunque… Iniziamo con qualche pensiero su questi 9 giorni in giro per l’Italia, prima di raccontarvi qualcosa in più sulle nostre tappe.

lunedì 3 agosto 2015

La storica Infiorata di Genazzano, un evento tutto da vivere

Le nostre incursioni nell'Italia del folklore e delle tradizioni stavolta ci portano a Genazzano, 60 km a sud-est di Roma, al confine con la provincia di Frosinone. 6000 abitanti o poco più, tutti accumunati da una grande passione, la mitica Infiorata che si svolge ogni anno nella prima domenica di luglio dal 1883!

infiorata genazzano

Non è un evento qualunque l'Infiorata di Genazzano. E' il cuore di un paese portato nelle vie e per le piazze, è la cultura e la tradizione messe in scena dai nonni con l'aiuto dei figli e dei nipoti, è il passato, il presente e il futuro che lavorano fianco a fianco.

martedì 28 luglio 2015

Lo street food e i piatti tipici di Palermo: quali sono e dove mangiarli

La cucina palermitana è un viaggio attraverso sapori e culture diversissime tra loro. Un viaggio sorprendente, ricco di colori, di semplicità e di tradizione secolari e spesso anche di calorie e zucchero! Ma sempre all'insegna della genuinità e dell'economicità. Un vero "viaggio nel viaggio" a cui non potete rinunciare se vi trovate a Palermo.

sfincione palermo street food

Fenici, Greci, Romani, Arabi, Normanni, Borboni... Il capoluogo siciliano ha vissuto lunghi periodi di colonizzazione, di decadenza, di magnificenza. Come i monumenti e gli stili architettonici, anche i piatti tipici non potevano non risentire di questa contaminazione storica e in molti caso sono il risultato dell'incontro di materie prime e abitudini differenti.