giovedì 10 ottobre 2013

Le ricette del ristorante Es Ventall di 4 piatti tipici di Ibiza!

Ensalada payesa, bullit de peix (pesce in umido)
arroz a banda (riso a parte), flaò (il dolce tipico di Ibiza):
4 piatti ibizenchi illustrati dallo chef del restaurante Es Ventall
ristorante Ibiza Es Ventall
San Antonio è la seconda città di Ibiza per popolazione ed una delle mete maggiormente prese d'assalto dal turismo low cost, soprattutto quello inglese, presente in modo massiccio ed inconfondibile. Facendo due passi in paese si scoprono le vie interne pennellate di bianco, i negozi di prodotti tipici e i locali che si animano di notte. Poi, arrivati sulla passeggiata lungomare de Ses Fonts e de la Mar, ecco comparire decine di negozi, ragazzi tatuati e ragazze dall'abbigliamento improbabile, alte palme, chiringuitos e casottini che noleggiano scooter d'acqua o vendono escursioni. E s'Arenal, la spiaggia cittadina, carina ma niente in confronto alla bellezza di quelle che si trovano appena usciti dal centro abitato: Calò des Moro, Cala Graciò e soprattutto Cala Salada, nota per le acque trasparenti e turchesi.

Sant Antoni Ibiza

Sant Antoni de Portmany però ha in serbo anche un'altra sorpresa. Un ristorante di qualità dove immergersi nella tradizione ibizenca. Il restaurante Es Ventall! In realtà il giovane (e bravissimo) chef Josè Miguel affianca ai piatti della cucina isolana altri di matrice mediterranea a cui ha dato un tocco di innovazione. Ma a noi ha dedicato un'intera mattinata per mostrare quattro ricette tipiche, illustrandoci le materie prime utilizzate e le varie fasi di preparazione, passo dopo passo.

ristorante Sant Antoni Es Ventall
ristorante Sant Antoni Es Ventall
ristorante Ibiza Es Ventall
ristorante Ibiza Es Ventall
ristorante Ibiza Es Ventall

Io purtroppo non posso dire di essere un asso tra i fornelli... sono decisamente più a mio agio nella veste di commensale! Ma per coloro che si dilettano in cucina e vogliono provare a cimentarsi in qualcosa di diverso, ho pensato, per una volta (mi perdonino i food blogger!), di scrivere le ricette che ci ha passato Jose Miguèl. Sperando almeno di incuriosire qualcuno e di invogliarlo quando andrà a Ibiza a passare all'Es Ventall per assaggiare questi piatti che a me sono piaciuti davvero tanto!
Iniziamo con l'"antipasto":

ENSALADA PAYESA

L'insalata contadina o insalata di Ibiza è così facile da preparare che quasi quasi ci provo anch'io :) Gli ingredienti (per 4 persone) sono: 8 patate, 2 pomodori, 2 peperoni verdi (o rossi), 2 pomodori, 2 uova sode, 2 spicchi d'aglio (o cipolla), olio d'oliva, sale e pepe.

Preparazione: lessare le patate fino a quando non diventano morbide, colarle, pelarle e spezzettarle. Collocarle in un'insalatiera e aggiungere uova sode, peperoni e pomodori, tutti tagliati a pezzi irregolari. Tagliare la cipolla alla julienne e mescolare con gli altri ingredienti. Condire con olio, sale e pepe e lasciare raffreddare. 

ensalada payesa Ibiza
ensalada payesa Ibiza

BULLIT DE PEIX

Il pesce in umido è un piatto che si trova nella maggior parte dei ristoranti dell'isola (ma dicono che pochi lo sappiano fare veramente bene) e che gli ibizenchi preparano per il pranzo della domenica. Il grado di difficoltà è elevato... ci proviamo lo stesso? Gli ingredienti per 4 persone sono: 1,2 Kg di pesce (cernia, pesce di San Pietro, scorfano), 8 patate, 1 peperone verde, 1 pomodoro, 4 spicchi d'aglio, prezzemolo tritato, olio d'oliva, sale, zafferano, salsa alliolì (tipica di Ibiza, la troverete in ogni ristorante! Come si intuisce dalla parola è a base di aglio e olio) e brodo di pesce.

Preparazione: soffriggere in un tegame le patate pelate e tagliate a grossi pezzi irregolari, il peperone, il pomodoro e l'aglio schiacciato. Aggiungere un filo d'olio, sale e del prezzemolo tritato. Aggiungere lo zafferano e coprire tutto con brodo di pesce. Bollire per 7-8 minuti e aggiungere il pesce tagliato a tranci grandi (salati leggermente in precedenza). Cuocere per altri 7-8 minuti. Alla fine ricoprire con salsa alliolì e servire in un vassoio. Il brodo di pesce non buttatelo! Vi servirà per il risotto a banda (a parte)!

bullit peix ristorante Ibiza
bullit peix ristorante Ibiza

ARROZ A BANDA

Contemporaneamente alla preparazione del pesce in umido si lavora al risotto. Gli ingredienti per 4 persone: 500 g di riso arborio, 1 seppia, 1 pomodoro, 1 peperone verde, 2 spicchi d'aglio, zafferano, olio d'oliva e il brodo di cottura del bollito naturalmente! 

Preparazione: soffriggere in padella pomodoro, peperone e aglio in abbondante olio d'oliva. Quando l'aglio raggiunge la doratura aggiungere la seppia, lo zafferano e il riso. Continuare a soffriggere e aggiungere il brodo finchè non sono coperti tutti gli ingredienti. Cuocere per altri 9 minuti a fuoco alto e 6-7 minuti a fuoco lento sino a raggiungere uno strato di riso asciutto e cotto a puntino.

ristorante Ibiza Es Ventall
ristorante Ibiza Es Ventall

FLAÓ 

Ed eccoci al dolce di Ibiza! Il primo che Josè Miguel ci ha preparato, l'ultimo che abbiamo mangiato. Come si dice "dulcis in fundo"! Il Flaò è la torta che un tempo gli ibizenchi mangiavano a Pasqua, ma oggi si trova nelle pasticcerie e nei ristoranti durate tutto l'anno. Anche questo non è un piatto semplice. Ingredienti per la pasta: 400 g di farina, 10 g di lievito, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 1 uovo, mezzo bicchiere d'olio e mezzo d'acqua, succo d'arancia e scorza di limone (in altre zone dell'isola viene utilizzato il liquore all'anice; ognuno ha la sua ricetta!). 
Ingredienti per il ripieno: 7 uova, 1 mazzo di mentuccia, 500 g di zucchero, 500 g di formaggio fresco di pecora o di capra, scorza di limone.

Preparazione: iniziare con la base mescolando farina e lievito e aggiungendo poi olio, uovo, succo d'arancia e scorza di limone. Aggiungere tanta acqua quanto ne serve per avere un impasto che non rimanga attaccato alle dita. Lasciare riposare 15 minuti e poi stendere con un mattarello e metterlo su uno stampo precedentemente unto per evitare che si attacchi.
Per il ripieno sbattere un uovo e aggiungere il formaggio spezzettato con l'aiuto di una forchetta, lo zucchero, la scorza di limone e la menta tritata. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare tutto nello stampo e mettere in forno per 40 minuti a 180°C. Lasciare raffreddare e spolverare con lo zucchero.

Questo è il risultato:

flao ristorante Ibiza Es Ventall
flao ristorante Ibiza Es Ventall
flao ristorante Ibiza Es Ventall

Il sapore? Beh, non si può descrivere, bisogna provarlo! Vi dico solo che è un dolce più buono che bello :)

Restaurante Es Ventall
Sant Antoni
www.restauranteesventall.com

Ti potrebbero anche interessare:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento