Page Nav

HIDE

Grid Style

GRID_STYLE

Post/Page

Weather Location

Vacanze in Grecia? 12 consigli per 12 viaggi bellissimi

karpathos vacanze in Grecia

Una delle convinzioni più comuni ma errate nei confronti della Grecia è che sia una destinazione ideale per una vacanza esclusivamente balneare. Il mare greco, dallo Ionio all'Egeo, è indubbiamente uno dei suoi fiori all'occhiello, tuttavia non è l'unico! Il fascino della storia e della cultura di questo Paese è un richiamo altrettanto allettante e se a questo uniamo lo stupore che suscitano alcune meraviglie naturali, i sapori di una cucina che conquista un po' tutti i palati e l'ospitalità di un popolo che affonda le sue radici nella mitologia ed è ben riassunto dalla parola "xenia" (nota in fondo al post), ecco che si delinea lo scenario perfetto per un viaggio che sicuramente non deluderà le aspettative!

12 METE PER UNA VACANZA IN GRECIA


La prima volta che sono andato in Grecia ho "raccattato" un gruppetto di amici, un'auto e una tenda e carichi di entusiasmo ci siamo imbarcati sul traghetto per Corfù. Da allora è passato qualche anno e tante cose sono cambiate eccetto la mia voglia di Grecia 😊.

Se state cercando una vacanza di qualità ad un prezzo contenuto vi consiglio di dare un'occhiata alle offerte di Voyage Privé per la Grecia, con sconti fino al 70% su una selezione di pacchetti di viaggio compresivi di volo e alloggio (per approfittarne basta registrarsi con la propria mail o loggarsi con Facebook, facilissimo!).

In questa mappa ho raccolto 12 idee che sotto ho approfondito una per una!


1. Le Meteore


Un luogo così non lo troverete in nessun altra parte del mondo! Le torri di arenaria e i 6 monasteri sopravvissuti (dei 24 originari) che sono abbarbicati sulla loro sommità, sono circondati da un alone di magia e mistero che avvolgono e incantano i visitatori, catturati dalla bellezza del sito, patrimonio dell'Unesco, e catturati dalle opere che l'uomo e la natura hanno potuto creare.

Il consiglio: non partecipate alle escursioni giornaliere da Salonicco o Atene ma prendetevi due giorni per visitarle con calma e ammirare il tramonto, spesso indimenticabile!

meteore vacanze in grecia

2. Atene (e l'antica Olimpia)


La culla della civiltà viene spesso identificata con l'acropoli di Atene e in effetti una visita al Partenone rappresenta un richiamo irresistibile sia per i turisti che per i viaggiatori. Per molti la capitale greca è la tappa obbligatoria dopo l'atterraggio dall'Italia e prima del traghetto che conduce verso l'arcipelago delle Cicladi. Un'idea alternativa può essere quella di prendere un'auto a noleggio e dirigersi verso il Peloponneso per scoprire la bellezza dell'entroterra.

Il consiglio: a 300 km da Atene (ma circa 4 ore di tragitto...) si trova l'antica Olimpia, dove nacquero i Giochi che hanno preso il suo nome e dove potete visitare un interessante sito archeologico.

3. Rodi


Rodi vacanze in Grecia

Più di tutte le altre isole della Grecia, con l'eccezione forse di Creta, Rodi riesce ad affiancare ad un mare assolutamente all'altezza dei canoni greci un patrimonio storico, archeologico e architettonico di primissimo ordine. Rodi città vale da sola il viaggio e anche chi cerca spiagge da sogno non rimarrà deluso!

Il consiglio: in estate è una meta ambitissima grazie ai prezzi low cost dei voli e al basso costo della vita, quindi prenotate per tempo o scegliete, se potete, di andarci in medio-bassa stagione. La presenza di diverse spiagge di sabbia che degradano lentamente verso il fondale la rendono anche una meta adatta alle famiglie con bambini piccoli.

4. Santorini


Chi non ha mai visto una foto del villaggio di Oia, magari al tramonto? Insieme al Partenone è probabilmente l'icona della Grecia che più pervade il nostro immaginario. Santorini viene considerata una delle mete più romantiche al mondo e sebbene i prezzi siano saliti quanto la sua fama rimane uno dei posti dove andare almeno una volta nella vita.

Il consiglio: Santorini è un'isola vulcanica, non perdetevi l'escursione in barca alla caldera!

5. Lipsi


aspronissi lipsi vacanze in Grecia

La sorpresa più grande dei nostri viaggi in Grecia! L'assenza di un aeroporto se da un lato le ha precluso grandi flussi turistici dall'altro le è valso la nomea di isola incontaminata e di piccolo paradiso (la sua estensione è di circa 17 km²): un'oasi di tranquillità anche in alta stagione, in mezzo alla natura selvaggia. Dell'arcipelago fa parte l'isolotto di Aspronissi la cui spiaggia viene considerata tra le più belle del Mediterraneo.

Il consiglio: quello nella cucina lipsiota è un viaggio nel viaggio... l'offerta gastronomica è ai massimi livelli, non rinunciate alla scoperta dei suoi piatti di pesce e di carne, senza trascurare i formaggi!

→ Leggi anche: 10 cose da sapere prima di un viaggio a Lipsi.

6. Creta


E' così grande che difficilmente si riesce a vederla tutta in un solo viaggio. Il suo punto di forza sta proprio nell'ampia e variegata offerta in grado di esaltare chi ama la limpidezza del mare greco e gli scenari naturali (la laguna di Balos è una meraviglia!!) e chi invece adora immergersi nei resti di civiltà passate (il palazzo di Cnosso dove la mitologia vuole che si trovasse il Labirinto del Minotauro).

Il consiglio: dal villaggio di Psychro inizia un percorso trekking che porta alle favolose grotte di Dikteon, dette anche grotte di Zeus.

7. Alonissos


alonissos vacanze in Grecia

Quest'isola dell'arcipelago delle Sporadi, relativamente conosciuta rispetto alle vicine Skiathos e Skopelos (balzata agli onori delle cronache grazie al film "Mamma mia", ispirato all'altrettanto famoso musical) vanta dei primati considerevoli: fa parte del Parco Nazionale Marino di Alonissos e delle Sporadi Settentrionali, il più vasto d'Europa, e le sue acque sono reputate le più pulite di tutto il mar Egeo

Il consiglio: Alonissos è verde e selvaggia, l'ideale per una vacanza a tutta natura! Fare snorkeling e/o immersione è un quasi un obbligo!

→ Leggi anche: Alonissos, 5 cose per organizzare al meglio il viaggio.

8. Paros


Dici Cicladi e ti vengono in mente Santorini, Ios, Naxos e come non menzionare Mykonos, l'isola più trendy! Paros rimane un po' più defilata ma è tra le più amate dell'arcipelago perché oltre a un mare magnifico possiede dei paesini caratteristici molto carini, dalla capitale Parikia a Naoussa e Marpissa.

Il consiglio: non fermatevi per tutta la vostra vacanza a Paros, fate un salto anche in altre isole vicine! Ad esempio ad Amorgos, l'isola del Grande Blu.

9. Karpathos


karpathos vacanze in grecia

Sono di parte ma a Karpathos ci ho lasciato un pezzetto di cuore! Non le manca niente: spiagge splendide, mare cristallino, scenari mozzafiato, cucina superlativa e paesi deliziosi, primo su tutti il villaggio di Olympos (la foto in alto è stata scattata lì), che a causa di un isolamento durato fino a pochi decenni fa mantiene ancora intatte le sue tradizioni!

Il consiglio: se amate camminare provate uno dei tantissimi percorsi trekking che toccano alcuni dei luoghi più interessanti dell'isola.

→Leggi anche: 10 cose da sapere prima di un viaggio a Karpathos.

10. La penisola Calcidica


Chi l'ha detto che il mare delle coste della Grecia sia meno bello di quello delle isole? Le spiagge della Calcidica, con le sue tre diramazioni peninsulari (Sithonia, Kassandra e Agion Oros) non hanno niente da invidiare alle più blasonate sorelle del mare Egeo! Qua inoltre ci sono meno turisti e i prezzi sono un po' più bassi 😉.

Il consiglio: non è un segreto che Salonicco sia l'aeroporto più comodo per raggiungere la Calcidica e che sia necessario noleggiare un'auto, quindi inserire le Meteore (distanti 230 km) nell'itinerario di viaggio è veramente un'ottima idea.

11. Skiathos



L'altra faccia delle isole Sporadi - se prendiamo come riferimento Alonissos! - è Skiathos, tanto famosa e frequentata quanto Alonissos è riservata e incontaminata. Le serate a Skiathos città non sono mai noiose e i ristoranti e i locali alla moda non mancano di certo, se però pensate che qui regni solo il divertimento vi sbagliate perché ci sono alcune spiagge favolose da far girare la testa.

II consiglio: non amate noleggiare l'auto o il motorino? Nessun problema, la costa meridionale è percorsa in tutta la sua lunghezza da bus di linea che si fermano quasi sempre vicino alle spiagge più belle.

12. Le isole Ionie


Corfù è l'isola greca più vicina all'Italia e l'unica raggiungibile direttamente in traghetto oltre che in aereo. L'impronta veneziana di Kérkyra, la capitale, la rende l'isola meno greca tra tutte le centinaia che compongono la Grecia, tuttavia la sua attrattiva per molti è ugualmente elevata.

Il consiglio: per chi ha più di una settimana di tempo il consiglio è di visitare almeno un'altra isola delle Ionie, un arcipelago che non tutti sanno che possiede alcune tra le spiagge più belle del Mediterraneo, da quella del relitto a Zante a Porto Katsiki a Lefkada fino alla sontuosa Myrtos a Cefalonia.


Nota: il concetto di ospitalità in Grecia è ben riassunto dal termine "Xenia". Zeus tra i suoi molti attributi aveva anche quello di xenios, cioè protettore degli stranieri, dei viandanti, degli ospiti. Il padrone di casa non poteva negare l'ospitalità al forestiero che bussava alla sua porta o avrebbe provocato l'ira del padre degli dei.



*nell'articolo sono presenti servizi in collaborazione con aziende del settore*


Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Nessun commento