Page Nav

HIDE

Grid Style

GRID_STYLE

Post/Page

Weather Location

Un metrò sulla Senna: Vogueo, il primo trasporto pubblico fluviale di Parigi

post aggiornato con tariffe e nuovi servizi
al gennaio 2013
battelli Parigi Senna Vogueo
A Parigi non ci si sposta solo con la metropolitana ed gli autobus. Da qualche mese alla tradizionale rete di trasporti si affianca anche Voguèo, un servizio di piccoli traghetti dalla capienza di 70 posti che collegano 5 punti nella zona sud-est della capitale francese:
Gare d'Austerlitz - bibliotheque Francois Mitterand - Parc de Bercy - Ivry Pont Mandela - Ecole Veterinaire de Maisons-Alfort.
"E qual è la novità? Dal 1949 ci sono i Bateau-mouche che effettuano un servizio di crociera con tanto di possibilità di pranzare o cenare a bordo!".
La differenza sostanziale è che queste navette fluviali sono concepite per lo spostamento da una parte all'altra della città ed hanno un costo decisamente inferiore!
Le tariffe dei Bateau-mouche appena citati partono da 10 € (adulti) senza pasti, i Batobus (che fanno 8 scali tra cui la Torre Eiffel, il museo d'Orsay, il Louvre, gli Champs Elysees) da 12 € al giorno, le crociere Promenade dei Bateaux parisiens da 11 €.

Il prezzo del biglietto dei traghetti Vogueo della società Stif è invece di 3 € per una corsa singola e rientra nell'abbonamento unico ai servizi pubblici cittadini (Solidarité Transport, Intégrale, Imagine R, Carte Orange).

Il percorso dei Voguèo copre 9,26 km lungo il fiume (durata complessiva di 1h e 20') ed è compiuto da 7 catamarani che funzionano ogni giorno dell'anno dalle 7 alle 20.30 nei giorni feriali e dalle 7 alle 20 nei giorni festivi.
Ad ogni attracco vengono segnalati i collegamenti agli altri mezzi pubblici così da rendere ogni spostamento nella città il più efficiente possibile.

AGGIORNAMENTO 2013

Da quest'anno all'itinerario del centro storico si aggiungono tre linee (prezzo di una singola corsa 7 €)
  1. da Vitry sur Seine à Les Invalides
  2. dalla Torre Eiffel ad Austerlitz
  3. da Suresnes al museo d’Orsay
(Foto in alto di slasher-fun su Flickr)

Ti potrebbero anche interessare:
Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!

Posta un commento