domenica 30 novembre 2008

A Londra sono in mostra le più belle fotografie naturalistiche del 2008!

Il “Wildlife Photographer of the Year” è il più prestigioso concorso internazionale per la fotografia a soggetto naturalistico, ideato e organizzato ogni anno dalle più importanti istituzioni britanniche impegnate nella salvaguardia della natura: Il Natural History Museum e il BBC Wildlife Magazine.

Una mostra dedicata agli animali e alla natura che viene esposta al Natural History Museum di Londra. Selezionate da una giuria internazionale, sono esposte dal 31 ottobre 2008 al 26 aprile 2009 le migliori immagini naturalistiche provenienti da ogni angolo del mondo!
Queste che vedete sono solo alcune delle foto premiate; molte sono il frutto di lunghi appostamenti e realizzate con fotocamere mimetizzate e azionate da un telecomando.
(Nella foto qui sopra: Badlands, parco nazionale e area protetta degli Stati Uniti settentrionali, situata nello stato del South Dakota)

Tutte le foto le potete vedere sul sito ufficiale del National History Museum

www.nhm.ac.uk/wildphoto

(foto tratte dal sito inglese e da Panorama)

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

sabato 29 novembre 2008

In Finlandia, dove si può dormire in un igloo di ghiaccio...

Dormire in un vero igloo di ghiaccio. Un sogno che potete realizzare nella Lapponia finlandese. In questo post troverete foto, informazioni e prezzi aggiornati alla stagione 2014/15.
Hotel Kakslauttanen Finlandia Lapponia
Se avete in programma un viaggio a Capo Nord, sulla strada da Helsinki si trova un posticino che val bene una sosta. A Saariselkä, un piccolo villaggio finlandese a 250 km a nord del Circolo Polare Artico, c'è l'Hotel Kakslauttanen, dove si può dormire in veri igloo di ghiaccio!

Mercatini di Natale: il Mercatino Asburgico di Arco

La prossima edizione si svolgerà dal 20 novembre 2015 al 6 gennaio 2016.
castello Arco mercatino asburgico Natale
Vicino alla sponda trentina del lago di Garda, ad Arco (in provincia di Trento) nel periodo natalizio l'artigianto ed i prodotti tipici locali sono esposti negli stand (una quarantina in tutto) del Mercatino Asburgico.

venerdì 28 novembre 2008

I Krampus a Tarvisio e nella Valcanale

L'appuntamento nel 2011 è alle 18 del 5 dicembre al Campetto centrale di Tarvisio, come ogni anno.
Tra pochi giorni un'orda di centinaia di Krampus riempirà le strade di Schladming in Austria (leggi "I Krampus invadono Scladming"), ma al di qua delle Alpi c'è da stare poco tranquilli... Tarvisio (ad 80 km da Udine) e le altre cittadine della Valcanale (Fusine, Rutte, Coccau...) si preparano all'assalto dei demoni mascherati nei primi giorni di dicembre fino all'8.

giovedì 27 novembre 2008

Con 58 euro si va (e si torna) a Praga, Vienna e Bratislava !

SkyEurope mette in vendita biglietti a 29 €, tariffa di solo andata, TUTTO INCLUSO per varie destinazioni.

A Bratislava, battezzata "Partyslava" per il capodanno...
con partenza da Roma:

Roma - Bratislava da €29



A Praga per l'Avvento
da Treviso e da Milano (Bergamo)

Milano Orio al Serio - Praga da €29
Treviso - Praga da €29



A Vienna per il periodo dell'Avvento...
con partenza da Napoli:

Napoli - Vienna da €29


Periodo di prenotazione: 26.-30.11.2008
Periodo di viaggio: 9.12.2008-31.3.2009


ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

Giochi sul ghiacco al MuseumsQuartier di Vienna

Il MuseumsQuartier a Vienna è una delle aree culturali più grandi del mondo: 6000.000 metri quadrati di spazio interamente dedicati alla cultura con ben 50 centri d'arte.
Dal 13 novembre fino al 24 dicembre l'atmosfera natalizia lo contagierà al pari dell'intera città: l'Avvento è uno dei periodi migliori (magari non dal punto di vista climatico...) per visitare Vienna, tutta illuminata e decorata!
Non ci sono solamente giochi di luce al MuseumsQuartier.

Al via la stagione sciistica all'Abetone: i prezzi degli skipass

Le nevicate degli ultimi giorni (50 centimetri solo lo scorso lunedi) sono più che sufficienti per aprire le piste da sci dell'Abetone (provincia di Pistoia). Ci sarà quindi un'apertura anticipata. E per far fronte alla crisi economica i prezzi si annunciano invariati rispetto alla passata stagione con l'aggiunta di nuovi multiskipass e formule all inclusive per i weekend e le settimane bianche.
Questi prezzi per la stagione 2008/2009:

skipass giornaliero:
26,50 € martedi, mercoledi e venerdi
29 € lunedi e giovedi
34 € festivi

skipass mattiniero:
23,50 € feriali
28 € festivi

skipass pomeridiano:
21 € feriali
26 € festivi

skipass stagionale: 680 €

A breve sarà anche inaugurata una nuova pista di snow-tubing per le discese su piccoli gommoni.

Per offerte, last minute, mappe del lugo, albercgi e altre informazioni vi consiglio di consultare www.abetone.com e www.abetone.it

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

I mercatini di Natale in Germania

Nel periodo dell’Avvento, le quattro settimane che precedono il Natale, molte città della Germania vengono avvolte da una magica atmosfera natalizia grazie ai Weihnachtsmarkt (mercatini di Natale), detti anche Christkindlmarkt (mercatini di Gesù). Ogni giorno è possibile andare a passeggio in un clima fiabesco tra le diverse bancarelle che esibiscono una vasta scelta di prodotti dell’artigianato locale e gastronomico, affollati di persone alla ricerca di regali o che semplicemente ammirano la bellezza delle decorazioni gustando il Glühwein (vin brulé), tradizionale vino bollito con brandy, zucchero, cannella, noce moscata e chiodi di garofano, ottimo per riscaldarsi durante le rigide temperature invernali.

mercoledì 26 novembre 2008

Partecipa al concorso e scarica un buono sconto per Gardaland

Il concorso si chiama GARDALAND HALLOWEEN 2008 e scade domani, 27 novembre 2008.
Si tratta di votare un video (il vincitore si aggiudicherà il "Prezzemolo d'oro 2008") semplicemente compilando un form e facendo successivamente la scelta, dopo di che si potrà scaricare un buono sconto per entrare a Gardaland Magic Winter 2008.

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

La festa della Toscana 2008

Domenica scorsa è stata inaugurata la Festa della Toscana per le vie di Prato. Circa 1500 figuranti tipici del corteggio storico hanno sfilato in parata dalla piazza del mercato nuovo fino a piazza duomo, per l'inizio della festa che si concluderà domenica 30 settembre.

Le origini della festa sono da ricondurre ad un atto legislativo, più precisamente alla Riforma Penale Promulgata, sancita il 30 novembre 1786 dal Granduca Pietro Leopoldo di Lorena con la quale la Toscana poneva fine alla pena di morte.
Grazie alla Riforma Leopoldina fu il primo stato ad abolire ufficialmente la pena di morte, e da sempre in tutti i comuni della regione la gente ha voluto festeggiare quel giorno, in memoria di un capitolo importante nella storia dei diritti civili.

Questa edizione ha come tema centrale il lavoro e tutte le manifestazioni nell'ambito della festa avranno come filo conduttore "costruiamo il lavoro".

Qui sotto il programma completo:

Gli eventi

Secondo Festival delle Pari opportunità
Le mostre
Spettacoli teatrali
Cinema
Il lavoro di eccellenza nelle imprese storiche toscane
I progetti
La Festa nelle Province e nei Comuni

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

I Krampus invadono Schladming...

Nel 2011 i Krampus hanno deciso di scendere il 26 novembre!

Da 15 anni l'ultimo sabato di novembre alle 19:30, 900 creature mostruose scorazzano per le strade di Schladming, una cittadina austriaca nella regione della Stiria, con l'obiettivo di spaventare i più piccoli (ma anche i grandi...)

I 7 mercatini di Natale di Colonia

mercatini Natale Colonia
Nelle settimane che precedono il Natale Colonia si riempie di stand e bancarelle che offrono un'ampia gamma di oggetti in tema che non ha niente da invidiare agli altri Weihnachtsmarkt tedeschi. Sono ben 7 i mercatini che la città ospita per un mese intero fino al 23 dicembre e senza dubbio il più grande e suggestivo è quello che alloggia in piazza del Duomo (Roncalliplatz).

martedì 25 novembre 2008

Il grande e antico mercatino di Natale di Stoccarda

La prossima edizione dei più antichi mercatini di Natale della Germania si terrà dal 25 novembre al 23 dicembre 2015.
mercatini Natale Stoccarda
Stoccarda, capitale del Baden-Württemberg, verso la fine di novembre si trasforma da metropoli trafficata ed indaffarata in un'affascinante e suggestivo presepe natalizio! La principale attrazione della città nelle 4 settimane che precedono il Natale è il famoso Weihnachtsmarkt che con quasi 250 stand elegantemente decorati e sontuosamente addobbati rappresenta uno dei più antichi, grandi e bei mercati natalizi d'Europa.

Bassano del Grappa, tra passato e futuro

ponte alpini Bassano del Grappa
Bassano del Grappa è una cittadina veneta della provincia di Vicenza nota in tutta Italia per il contributo eroico dato alla Resistenza e per il suo liquore, sebbene il nome non derivi come pensano in molti da quest'ultimo bensì dal vicino monte Grappa. Il suo simbolo è il Ponte Vecchio detto il ponte degli alpini in quanto da loro ricostruito nel 1948, dopo la distruzione avvenuta durante la seconda guerra mondiale.

lunedì 24 novembre 2008

Natale in Oman: tutto esaurito

L'Oman è un Paese in rapida ascesa sul fronte turistico. In effetti al piccolo stato situato nel sud della penisola arabica non manca niente: un mare stupendo, il deserto (che esercita sempre il suo fascino) e bellezze architettoniche, come ad esempio le fortezze di fango.

1 milione di posti a 10 € con la Ryanair: l'ultima occasione per il capodanno?

Ecco in anteprima la promozione della Ryanair che sarà in corso da domani martedi 25 novembre.
10 € tutto incluso per 1 milione di biglietti, per volare nei mesi di Dicembre - Gennaio - Febbraio.

Prenotazioni entro il 30 novembre.

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

Chiudono i Coffee shop di Amsterdam

Entro il 2011 chiuderanno tutti i 43 Coffee shop di Amsterdam che si trovano nei pressi delle scuole. Già da tempo soffia un vento di cambiamento nella (prossimamente) ex città della trasgressione (al riguardo leggi Le ultime trasgressioni di Amsterdam?).
Dopo le nuove normative che porteranno alla scomparsa del quartiere a luci rosse più famoso del mondo, adesso si dà il cosiddetto "giro di vite" a questa istituzione nazionale... il sindaco di Amsterdam Job Cohen ha annunciato di voler far rispettare le nuove regole nazionali secondo le quali sono proibiti in un raggio di 250 metri dagli edifici scolastici i locali dove su può fumare liberamente droghe leggere.

La festa di Santa Lucia a Siracusa

Il 13 dicembre è il giorno della ricorrenza di Santa Lucia, martire conosciuta in tutta Italia (chi non conosce il detto "Santa Lucia è il giorno più corto che ci sia"... anche se è il solstizio di inverno, 21 dicembre, ad essere il più breve...) e Siracusa dedica un grande omaggio alla sua patrona, veneratissima, dal 13 al 20 dicembre. Una settimana di grandi festeggiamenti per la santa, martirizzata nell'anno 304 ai tempi dell''imperatore romano Diocleziano.

Alla scoperta di Londra per terra e per mare (ops... per fiume)

I DUKWS sono gli storici mezzi anfibi utilizzati dalle truppe alleate durante la seconda guerra mondiale per trasferire nel minor tempo possibile i rifornimenti dalle navi a terra.
Invece che farli arrugginire in qualche museo asfittico la London Duck Tours ha pensato di rispolverarli per farli compiere una missione differente: visitare Londra.
Un modo certamente originale per percorrere le strade ed il Tamigi! In 70 minuti il giro coinvolge Piccadilly, St.James street, Downing street passando poi davanti a Buckingham Palace, all'Abbazia di Westminster, alla Tate Gallery e alla ruota panoramica London Eye, per tuffarsi alla fine nelle acque del fiume per una mini-crociera sul Tamigi.
Il prezzo del tour è di 19 sterline per gli adulti (per i bambini 13/15 sterline)

Per conoscere il valore della sterlina in tempo reale cliccate qui.

Sito ufficiale: www.londonducktours.co.uk

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

domenica 23 novembre 2008

Pirotecnica inaugurazione dell''Hotel Atlantis a Dubai

Numeri da capogiro per l'inaugurazione dell'hotel Atlantis a Dubai: 20 milione di dollari spesi solo per i fuochi d'artificio e più di 2.000 stelle del mondo di Hollywood (da De Niro a Charlize Theron fino a Kyle Minogue che si è esibita in concerto), accorse per l'apertura ufficiale di questo albergo extra-lusso costato più di 1 miliardo di euro! Roba degna della cerimonia d'apertura di un'Olimpiade.
Gli arabi di Dubai non sanno nemmeno cosa sia la "crisi" che attanaglia il mondo occidentale e non solo...
Situato su un'isola artificiale a forma di palma visibile anche dallo spazio, l'hotel dispone dii 1.539 camere che hanno un prezzo che parte da 300 euro a notte fino ad arrivare ai 35.ooo dollari (circa 18.500 euro) a notte per la “bridge suite”di 900 metri quadrati e composta da 3 stanze da letto, 3 bagni e un salotto con tavoli in oro...

Tra le attrazioni principali dell'hotel (Sol Kerzner, "billionario" sudafricano, costruì il primo Atlantis anni fa alle Bahamas) ci sono un immenso parco acquatico con oltre 65.000 pesci e 11 milioni di litri di acqua, un delfinario e mega scivoli per il divertimento di grandi e piccoli (per il quale sono insorti gli ambientalisti che prevedono seri danni per la barriera corallina, ma questo problema sembra non toccare i multimiliardari arabi), oltre a 17 ristoranti, centri conferenze e boutique di alta moda.


qui altre bellissime foto dell'inaugurazione

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

sabato 22 novembre 2008

Ryanair: 1 milioni di posti a 15 € solo andata

In attesa della promozione che uscirà il 25 novembre che potrebbe essere più interessante, non è da disprezzare questa offerta della Ryanair:
15 € solo andata tutto compreso per volare da dicembre fino al 28 febbraio, periodo natalizio e capodanno inclusi! Sono 1 milione di posti, basta cercare e qualcosa si trova! (Se si ha la felssibilità ci non fissarsi su una meta particolare...)
Alcuni esempi:

da Roma a 30 € A/R per:
daVenezia (Treviso)
Clicca qui per ulteriori rotte

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

La mitica saga di Starwars in mostra a Madrid

Dal 15 novembre la mostra itinerante 'Star Wars - the Exhibition' è in scena a Madrid, fino al 15 marzo 2009!
L'ultima occasione per i fan della saga fantascientifica più famosa della storia cinematografica per visitare questo sfarzoso omaggio ideato per celebrare il 30° anno dall'uscita del primo episodio "Guerre Stellari" (il IV dal punto di vista cronologico e successivamente intitolato "Una nuova speranza").
Il tour è iniziato poco più di 2 anni fa a Lisbona (l'1/11/2006) per proseguire in Portogallo ad Oporto, poi Londra, Bruxelles e Örnskoldsvik in Svezia per giungere infine nella capitale spagnola.

In mostra ben 240 pezzi, tra costumi, apparecchiature, modellini, armi e maschere, tutti originali, utilizzati per la saga cinematografica di Guerre Stellari, la doppia trilogia creata da George Lucas.
Ci sono la spada laser, gli abiti dei cavalieri e dei maestri “Jedi”, la riproduzione di uno degli Ewok, gli abitanti della luna boscosa di Endor nell’episodio “Il ritorno dello Jedi”, i veicoli spaziali usati per le riprese, o i loro modellini, e ovviamente la mitica armatura dorata di C-3PO, l’astrodroide R2-D2 e l’inquietante maestro Sith Darth-Maul, con la sua faccia rossa e nera. Il pubblico può interagire con scenografie, costumi e modelli originali dei film tramite una serie di installazioni interattive.
Inoltre in aree diversificate si possono scoprire i mondi di Tatooine, Naboo, Endor, Hoth, Coruscant, Kamino, Geonosis, Kashyyyk, Utapau e Mustafar.
Che altro dire? Che la forza sia con voi...

sito ufficiale: www.starwars-theexhibition.com

Biglietti presso il Centro de Arte Canal (Paseo de la Castellana, 214)
Orario: 10-21
Prezzo: 10 € (5 € per i bambini sotto i 12 anni e per gli adulti oltre i 65) con il quale si può partecipare alla Scuola Jedi, aperta con sessioni di 15 minuti per corso dalle 10.30 alle 19.30.


ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

venerdì 21 novembre 2008

Un caffè a Berlino, con pediluvio compreso

Se vi trovate a Berlino e volete gustarvi un caffè ed allo stesso tempo rilassarvi un pò dopo aver camminato in giro per la città, c'è un posto che fa per voi: è il Fussbadcafè, un incrocio tra un centro estetico e una caffetteria.
Mentre ci si abbandona a un massaggio o un pediluvio, si può scegliere dal listino un caffè o un dessert da consumare durante il trattamento. In particolare il "Tea Time" prevede una pedicure con caffè o tè accompagnato da un dolce.

Zionskirchstraße 32
10119 Berlin
Mo–Fr 10–20h
Sa 10–18h
www.fussbadcafe.de

(foto by Flikr InsideMyShell)


Ti piace il blog? Seguilo su Facebook via Feed e su Twitter!


La festa delle luci di Lione

La città di Lione venera la Vergine Maria dal Medioevo e si mise sotto la sua protezione in 1643, anno in cui il sud della Francia venne toccato dalla peste. I lionesi, da allora, rendono omaggio ogni anno alla Madonna per ringraziarla della fine dell'epidemia.
Dal 1999 l'8 dicembre (e per 4 giorni) si celebra la Festa delle Luci (Fête des Lumières). Gli abitanti mettono delle lanterne alle finestre delle loro abitazioni ed artisti provenienti da tutto il mondo, con spettacolari giochi di luce, illuminano il centro storico e i monumenti più famosi della città.

giovedì 20 novembre 2008

Dinner in the sky: a cena sulla gru

Dopo la romantica cena in funivia con il contorno di panorami mozzafiato, vi scrivo di un altro ristorante alla "famolo strano" ma molto meno romantico (e molto più caro!).
La "trovata" è nata in Belgio ed adesso arriva anche in Italia perchè non ci vogliamo far mancare niente: si chiama "dinner in the sky" ed è una cena dove i 22 commensali si ritrovano letteralmente ancorati a una piattaforma sollevata da una gru a 50 metri da terra. Sospesa nell'aria... Al centro del tavolo 5 camerieri si occupano di servire le pietanze. Sul cibo non so niente ma il prezzo parte da 15.000 euro in su... tutto compreso naturalmente! :-)
Praticamente è come mangiare su una giostra di un Luna Park bloccata nel suo punto più alto. Se anche lo stomaco non si giovasse della situazione almeno ci dovrebbe essere il panorama a riempire gli occhi...
La foto in alto si riferisce alla cena svolta a Milano l'8 ottobre 2008. Per ulteriori informazioni vi rimando al sito ufficiale www.theconventioncompany.it/dinnerinthesky

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

Sul treno con il cane: le nuove regole di Trenitalia

Il decreto di qualche tempo fa non entrò in vigore a causa delle numerose proteste di associazioni e cittadini privati. Adesso staremo a vedere cosa succederà... dal 1° dicembre, salvo ulteriori cambiamenti, saranno effettive le norme sul divieto per alcune razze di viaggiare sui treni.

Cercando di fare chiarezza:
  • i cani di qualunque taglia, i gatti ed altri piccoli animali da compagnia saranno ammessi gratuitamente, muniti di museruola e guinzaglio, sui treni Ic Plus, Ic ed Espressi a pagamento, anche se dovranno alloggiare nell'ultimo scompartimento (negli ultimi sei posti delle carrozze a salone) dell'ultima carrozza di seconda classe ed il posto di fronte al viaggiatore con il cane non sarà prenotabile da un altro cliente. E' obbligatorio per tutti i cani ammessi al trasporto il certificato di iscrizione all'anagrafe canina.
  • Per quanto riguarda i treni regionali, i cani di qualunque taglia muniti di museruola e guinzaglio, sono ammessi, a pagamento, sulla piattaforma o vestibolo dell'ultima carrozza con la sola esclusione delle ore di punta del mattino, (tra le 7 e le 9) dei giorni feriali, salva diversa indicazione da parte della regione competente. I cani di qualunque taglia (a pagamento) e gli altri piccoli animali da compagnia (negli appositi contenitori e gratuitamente), sono ammessi nelle carrozze cuccette e letto solo nel caso di disponibilità dell'intero compartimento.
  • i cani reattivi, quelli appartenenti a razze ritenute pericolose, non sono ammessi. 17 sono le razze che non potranno salire sui vagoni (dal Pittbull al Rottweiler)
Le norme non riguardano i cani guida per ciechi, ammessi gratuitamente su tutti i treni, senza vincoli. Infine i cani di qualunque taglia ammessi a pagamento nello scompartimento ad hoc dovranno essere sempre muniti di museruola e guinzaglio. L'eventuale presenza contemporanea di cani "incompatibili" sarà, volta per volta, gestita dal personale di bordo, appositamente istruito.

"Vogliamo andare avanti con il nostro progetto di pulizia dei treni, che farà sì che sugli scompartimenti ferroviari italiani la situazione igienica potrà essere più che adeguata. Entro i primi mesi del 2009 saranno operative le prime ditte di pulizia" ha dichiarato Mauro Moretti amministratore delegato di Ferrovie dello Stato durante la presentazione della nuova normativa per il trasporto degli animali sui treni.

Qualcuno ha forse visto il servizio delle Iene dello scorso martedi 18 novembre? Sono forse i cani ad aver sporcato le carrozze ed aver reso indecenti (per usare un termine molto delicato) e inutilizzabili la stragrande maggioranza dei bagni dei treni?
La risposta dell'A.D. sull'assenza di igiene sui treni è stata che da giugno ci sarà un'altra ditta di pulizie che sostituirà quella attuale chiaramente inefficiente. Dalla coscienza del problema alla soluzione passano 9 mesi, vediamo che cosa nascerà...

ISCRIVITI AL BLOG DI GIROVAGATE PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!!!

girovagate

Mercatini di Natale poco conosciuti: i manufatti di Santa Massenza

I mercatini di Natale e "la notte degli Alambicchi accesi"tornano nel weekend 7-8  dicembre 2016!

foto tratta da Wikimedia
Il Trentino Alto Adige è famoso per i suoi mercatini di Natale. A coloro a cui piacciono le tradizionali bancarelle che espongono prodotti tipici locali della gastronomia o dell'artigianato sono ultra-noti quelli di Trento, Brunico, Bressanone, Merano, Bolzano... che ogni anno attirano migliaia di turisti.
Ma nella provincia di Trento ci sono altre piccole perle nascoste che meritano di essere scoperte... come il Mercatino delle Meraviglie che si svolge a Santa Massenza nella Valle dei Laghi, un paesino di soli 120 abitanti!

mercoledì 19 novembre 2008

Dinosauri con le piume invadono il Futuro Remoto di Napoli

Il titolo sembra quello di un filmetto di serie B :-) invece sto parlando del Festival Scientifico "Futuro Remoto" in programma dal 21 al 30 novembre alla Città della Scienza di Napoli, che vedrà al centro dell'attenzione dell'edizione di quest'anno i fossili cinesi dei dinosauri e le nuove teorie sull'aspetto e il comportamento di queste specie estinte 65 milioni di anni fa.